Palermo. “Beatles & Rolling Stones” sul palco di Spillo la Birroteca

Gli APPLE SCRUFFS (Alessandro Cirrone, Bruno Cirrone, Mirko Cirrone, Roberto Giammanco) e gli STICKY FINGERS (Maurizio Giordano, Simone Campione, Marcello Castellucci, Davide Consales , Roberto Giammanco) si alterneranno sul palco di Spillo la Birroteca (Cortile di San Giovanni degli Eremiti, 2 a Palermo) rispondendosi a colpi di singoli, grandi successi e chicche davvero uniche.

Una grande occasione da non perdere per assistere per la prima volta alle due band che meglio rappresentano i due grandi colossi della musica rock di tutti i tempi, I BEATLES e i ROLLING STONES con gli Apple Scruffs e gli Sticky Fingers.

I fratelli Cirrone in esclusiva a Palermo rivestiranno i panni della loro storica band, gli APPLE SCRUFFS, in esclusiva da Spillo La Birroteca e per un grande unico evento da non perdere.

Gli Apple Scruffs negli anni hanno raggiunto traguardi eccezionali, diventando in poco tempo, (dagli esordi a Palermo poco più che adolescenti), la migliore band “originale” nell’esecuzione della musica dei Beatles. Proprio la loro originalità e il loro sound riconoscibile e personale ha permesso ai tre fratelli di approdare in breve tempo nei palchi più importanti su scala nazionale ed europea. Hanno rappresentato l’Italia in diverse edizioni del festival ufficiale ed internazionale dedicato ai “Fab Four” nella città di Liverpool e proprio nella città inglese, gli Apple Scruffs sono stati immediatamente riconosciuti come la migliore band internazionale nell’esecuzione della musica del Beatles e premiati personalmente dal sindaco di Liverpool per il successo di pubblico e di critica ottenuto nella città d’oltre manica.

In Inghilterra, gli Apple Scruffs, oltre ai tanti concerti nei teatri e clubs calcati dai Beatles, vantano soprattutto decine di concerti al CAVERN CLUB, il tempio sacro della musica rock mondiale,dove oltre ai Beatles hanno suonato, Rolling Stones, Queen, Jimi Hendrix, Cream, Kinks, Oasis etc etc…

Alla voce dei Sticky Fingers, Maurizio Giordano, il “Mick Jagger palermitano” non per imitazione ma per pura catena rock presente nel suo DNA. Indiscusso leader della storica band dei GU, insieme agli Apple Scruffs, rappresentava una delle due band più popolari della nostra città. Al timone delle due band ci sarà Roberto Giammanco, batterista, grande collezionista e profondo conoscitore della discografia dei Beatles e dei Rolling Stones.

Negli anni 90′ le due band, quella dei fratelli Cirrone e quella di Maurizio Giordano, si alternavano e acquistavano grande popolarità in città in quello che era considerato il quartier generale della buona musica a Palermo, il Malaluna; il primo e unico locale in città con una programmazione settimanale di alto livello.

Adesso per la prima volta dopo tantissimi anni nello stesso palco!

Ingresso libero

Print Friendly, PDF & Email