martedì, 30 Novembre 2021
spot_img
HomePalermoPalermo, avviate le indagini tecniche per verificare la staticità del Ponte Corleone....

Palermo, avviate le indagini tecniche per verificare la staticità del Ponte Corleone. Ed è di nuovo caos

“Da venerdì sono cominciate le indagini tecniche per verificare se la staticità del Ponte Corleone è davvero compromessa come alcune relazioni tecniche hanno ipotizzato. Siamo stati a verificare l’inizio delle attività sia sul ponte che sotto, per renderci conto della situazione. Il Comune di Palermo ha affidato ad una azienda queste verifiche che dovrebbero concludersi entro un mese e mezzo ed entro due mesi dovremmo avere il responso. La speranza di tutti, ovviamente, è che il ponte non abbia seri problemi strutturali e questo sia confermato da dati certi e affidabili. Ma non possiamo escludere a priori che i risultati possano anche indicare una situazione peggiore di quella che per adesso non sia stata prospettata. Come Lega seguiremo con attenzione l’evolversi di questa vicenda che riguarda un ponte che di fatto collega una parte di Sicilia occidentale con quella orientale. Una importante infrastruttura i cui problemi hanno pregiudicato moltissimo la già delicata situazione del traffico in città. Ciò che comunque è vergognoso è che questa amministrazione abbia fatto passare tutto questo tempo senza nessun programma serio di verifica della sicurezza del ponte e da mesi i palermitani ne pagano le conseguenze. Vigileremo sull’andamento dei lavori e continuerò ad informare i cittadini”.

Lo ha dichiarato il capogruppo della Lega a Palazzo delle Aquile, Igor Gelarda insieme alla consigliera di Prima circoscrizione, Maria Pitarresi.

CORRELATI

Ultimi inseriti