Palermo. Altro atto vandalico al Centro di Accoglienza Padre Nostro

Mercoledì 15 giugno, alle ore 22.15, Maurizio Artale, presidente del Centro di Accoglienza Padre Nostro, transitava, come tutte le sere, da piazzale Anita Garibaldi e constatava che i soliti noti avevano rotto un lampioncino che illumina il giardino dedicato al Beato Giuseppe Puglisi, la dove oggi vive la sua Casa-Museo.
Continuano nell’indifferenza più assoluta gli atti vandalici nei confronti del Centro di Accoglienza Padre Nostro.

Print Friendly, PDF & Email