”Ordinaria violenza”: in scena contro la violenza sulle donne

L'Associazione Liberi Tutti di Capaci presenta l'opera di Fortunato Calvino

Venerdì 22 novembre ore 21:00 alla Casa della Cooperazione, in occasione della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, l’Associazione Liberi Tutti di Capaci presenta “Ordinaria Violenza. Una faccenda privata” di Fortunato Calvino.

Con “Ordinaria violenza”: “Una faccenda privata”, siamo nella brutalità domestica, nella quotidianità di una coppia, in cui vige il predominio e la prepotenza del maschio sulla femmina. Secondo Mariano D’Amora, autore dell’introduzione al libro, questo lavoro riflette la crisi della famiglia, affrontata anche da Eduardo De Filippo, “ma Calvino fa uno scatto in avanti, con lui siamo nella drammaturgia contemporanea”.

Saranno in scena Giuseppe Meola, Cristina Meola, Loredana Pillitteri, Francesco Li Pira, Francesca Sampino, Alberto Lupo, Rosanna Di Liberto, Maria Rosa Lo Bello, Alessia Vinci.

Lo spettacolo è su prenotazione via whatsapp al numero 380 10 98 857.

Print Friendly, PDF & Email