Music for Drinkers: ”Aviation” in onore dei piloti di guerra

aviation
aviation

Il cocktail di oggi è l’Aviation. Si narra che sia stato inventato durante la prima guerra mondiale,quando un barman di un circolo di ufficiali dell’aviazione lo miscelo in onore dei piloti della guerra. Da lì questo drink diventò un rituale con cui i piloti brindavano. Anche se il primo a scrivere la ricetta fu Hugo Ensslin dedicando appunto ai piloti dell’aviazione.

Il cocktail è composto da: gin, liquore al maraschino e succo di limone. Gli anni della guerra furono molto particolari da un punto di vista artistico abbiamo musicisti e compositori che si avvicinano di più all’’impressionismo come Debussy e Ravel in Francia,Shönberg il quale fu uno dei pionieri della scrittura al di fuori del sistema tonale.

Ancora abbiamo Malpiero e Pizzetti in Italia e Howells in Inghilterra.