giovedì, 29 Luglio 2021
spot_img
HomeevidenzaMonreale-rifiuti: il Sindaco Alberto Arcidiacono fa sul serio

Monreale-rifiuti: il Sindaco Alberto Arcidiacono fa sul serio

Fa sul serio Alberto Arcidiacono, il giovane Sindaco di Monreale. Lo aveva annunciato da tempo e adesso, alcune telecamere sono entrate in funzione per la lotta ai rifiuti abbandonati, forse perchè ha trovato (finalmente) la giusta collaborazione, quella che mille volte abbiamo auspicato, dalla Polizia Municipale comandata da Luigi Marulli e dall’Assessore al ramo Salvatore Grippi.

Diverse persone e relativi mezzi condotti da “sporcaccioni” indefessi, sono state identificati e sanzionati con con un verbale di 600 euro, così come ricorda lo stesso primo Cittadino sulla sua pagina Facebook in cui ha pubblicato il video.

Fiumelato, Via Aldo Moro, Fondo Pasqualino e quartiere Carmine, sono stati attenzionati ed hanno visto il piazzamento fruttuoso delle telecamere.

Restano ancora fuori dalla videosorveglianza, altre zone nevralgiche della Città, come la Fontana del Pozzillo e la Via Antonio Veneziano, luoghi dei quali mille volte, attraverso i nostri articoli e le nostre denunce presentate alla locale Stazione dei Carabinieri, ci siamo interessati. 

Il nostro plauso va comunque al Sindaco Alberto Arcidiacono poichè, al contrario dei suoi predecessori, l’azione volta all’individuazione di coloro i quali abbandono rifiuti per strada, l’ha veramente messa in atto ed ha tirato fuori le telecamere che, sempre i suoi predecessori, avevano promesso l’installazione e invece mai messe in funzione. Speriamo che a questo messaggio di legalità fattiva, segua la consegna, nei termini amministrativi previsti e la relativa riscossione delle sanzioni che andrebbero, solo in parte, a coprire l’ingente danno ambientale e d’immagine che la città di Monreale subisce da anni. 

CORRELATI

Ultimi inseriti