Missione “Speranza e Carità”. Scambio di auguri tra Leoluca Orlando e Biagio Conte

Il sindaco Leoluca Orlando oggi si è recato presso la Missione
“Speranza e Carità”, in via Decollati, per il consueto scambio di
auguri con Biagio Conte e il personale della missione, in occasione
del tradizionale pranzo per i poveri. All’incontro ha partecipato
anche il presidente della seconda Circoscrizione, Antonio Tomaselli,
mentre i pasti per gli 850 ospiti delle tre strutture della missione
sono stati offerti dall’industria di conserve alimentari palermitana
dei fratelli Contorno.

“La mia presenza qui oggi – ha detto il sindaco Orlando – vuole essere
segno tangibile della vicinanza e della gratitudine che la città di
Palermo ha nei confonti di Biagio Conte e dei suoi confratelli. In un
tempo in cui l’ipocrisia la fa da padrona, l’impegno costante nei
confronti di chi non ha nulla, assume un valore ancora più grande.
Esprimo il mio apprezzamento, inoltre, e ringrazio tutti coloro che
hanno reso possibile questa giornata per la solidarietà e la
sensibilità mostrata”

Nel corso dell’iniziativa, i fratelli Contorno hanno consegnato alla
Missione il ricavato dalla vendita del volume celebrativo dei 100 anni
dell’azienda, da devolvere per l’acquisto delle vetrate della chiesa
di via Decollati.

Nel pomeriggio, infine, il sindaco, insieme al presidente Tomaselli,
si è recato presso i locali della parrocchia del SS. Crocifisso, in
via Galletti, dove era in corso un’altra mensa per i poveri.

“Ringrazio gli scout, il parroco e la Caritas parrocchiale – ha detto
Orlando – per il lavoro che quotidianamente svolgono e per aver
garantito oggi il pranzo a circa 150 persone”.

Print Friendly, PDF & Email