mercoledì, 22 Settembre 2021
spot_img
HomePalermoMassimo Midiri è il nuovo Rettore dell'Università degli Studi di Palermo

Massimo Midiri è il nuovo Rettore dell’Università degli Studi di Palermo

Massimo Midiri è il nuovo Rettore dell’Università degli Studi di Palermo per il sessennio 2021-2027. Professore Ordinario di “Diagnostica per immagini e radioterapia” al Dipartimento di Biomedicina, Neuroscienze e Diagnostica avanzata, è stato eletto con 1463,17 preferenze pari al 73% dei voti.

“Esprimo un sentito ringraziamento al rettore uscente Fabrizio Micari per il lavoro svolto con grande impegno alla guida della realtà accademica palermitana, che ha registrato, in questi anni, numeri importanti in termini di nuove immatricolazioni e ha fornito importanti servizi agli studenti. Al professore Massimo Midiri, a nome di tutta la città di Palermo, rivolgo congratulandomi per l’elezione, gli auguri di buon lavoro per il suo nuovo incarico”.
Lo dichiara il sindaco di Palermo Leoluca Orlando.

“Esprimo viva soddisfazione per l’elezione di Massimo Midiri a Rettore dell’Ateneo di Palermo e voglio manifestare la più ampia disponibilità a collaborare nella valorizzazione dei beni culturali a partire dall’implementazione dei progetti che l’assessorato dei Beni culturali ha già avviato con l’Università”.

É l’augurio dell’assessore regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciiana, Alberto Samonà, al prof. Massimo Midiri che da novembre rivestirà la carica di Rettore dell’Università di Palermo.

“Le linee programmatiche del Rettore Midiri ci danno la certezza di una stagione di grande attenzione nell’affermazione dell’importante ruolo culturale di Palermo a partire dal suo Ateneo e di rafforzamento dei rapporti con le Università di tutto il mondo. Sono certo – sottolinea l’assessore Samonà – che una virtuosa collaborazione ci consentirà di moltiplicare le opportunità di progettazione e di investimenti nella ricerca e nell’innovazione, per valorizzare l’enorme patrimonio storico-culturale di Palermo e della nostra Isola”.

“Al nuovo Rettore di Palermo Massimo Midiri i nostri complimenti e gli auguri di buon lavoro, siamo pronti a costruire insieme un percorso di relazioni sindacali che portino a importanti risultati con l’obiettivo di rilanciare l’istituzione universitaria”. Ad affermarlo sono Leonardo La Piana segretario generale Cisl Palermo Trapani e Maurizio Ippolito segretario generale Cisl Università Palermo Trapani. “Per il futuro del personale, dell’istituzione universitaria tutta, dell’azienda ospedaliera universitaria Policlinico, servono azioni strategiche che guardino alla valorizzazione delle eccellenze, ma anche che mirino a colmare i gap finora esistenti. Progetti che devono far crescere l’ateneo che è cruciale per lo sviluppo culturale ed economico del nostro territorio”.

“Esprimo le mie congratulazioni più sentite al nuovo rettore di Unipa Massimo Midiri, al prorettore vicario Enrico Napoli e alla Consulta degli otto prorettori che insieme a loro porterà avanti il lavoro dei prossimi sei anni. 
L’auspicio è che si prosegua con decisione lungo la strada già intrapresa della Terza Missione, che prevede una sempre maggiore apertura dell’Università al territorio, una sinergia stretta con gli enti locali e, soprattutto, un raccordo efficace con il mondo della Scuola in tutti i suoi ordini e gradi, perché gli studi universitari siano sempre più accessibili e inclusivi”.

Lo dichiara Valentina Chinnici, capogruppo di Avanti Insieme in Consiglio comunale.

CORRELATI

Ultimi inseriti