Maggio di prevenzione psicologica. La scrittura per conoscere se stessi

Tratto grafico, grafia e disegno: linguaggi complementari nell’esplorazione di sé” è il tema del prossimo incontro del “Maggio di Prevenzione e Promozione del Benessere Psicologico”. Si terrà dalle 10 alle 13 di domani, venerdì 20 maggio, nei locali dello “Studio di Psicologia e Psicoterapia TRE”, al civico 64 di viale Lazio 64 (angolo con via delle Alpi). A condurlo saranno la dott.ssa Gisa Maniscalco, psicologa e psicoterapeuta, e il dott Girolamo Spina, criminologo ed esperto in Grafologia. Il percorso esperienziale del gruppo sarà finalizzato all’esplorazione dei tratti della personalità, evincibili dalla scelta grafica e dalla qualità del disegno. Le matite, i colori, i fogli, i racconti e le emozioni saranno le compagne di un viaggio personale, quindi unico.

Sempre domani, venerdì 20 maggio, ma dalle 20.20 alle 22.30, nella parrocchia di “Santa Lucia”, in via Enrico Albanese 2, si potrà partecipare all’incontro sul tema “Sentirsi al sicuro: l’incontro emotivo e spirituale con il Genitore Interno”.

Sarà un confronto di cuore alla scoperta dei nostri legami affettivi più profondi: i nostri genitori e Dio, un dialogo a due voci tra la dott.ssa Maniscalco e Padre Antonio, prete missionario comboniano e parroco della chiesa che ospita l’evento. Entrambi gli incontri si concluderanno con un aperitivo di arrivederci.

Anche questi altri appuntamenti vogliono offrire l’opportunità di accogliere dei primi colloqui clinici, nel caso da potere approfondire in seguito. La conduzione a più voci si pone, poi, come occasione per offrire maggiori punti di vista professionali, dando spazio anche a giovani professionisti che desiderino condividere le loro esperienze professionali con l’utenza.

A tutti gli incontri, va ribadito, si potrà partecipare gratuitamente, ma sarà necessario prenotarsi: chiamando o inviando un sms al cell. 333.3025287; via mail, all’indirizzo di posta elettronica g.maniscalco@alice.it.