L’Istituto Sperone-Pertini a L’Aquila per l’inaugurazione dell’anno scolastico col Presidente Mattarella

La Preside Di Bartolo e le tre studentesse dell'Istituto Sperone - Pertini di Palermo

In onore alla memoria di Padre Pino Puglisi, e proprio in occasione del 26esimo anniversario dal suo martirio, oggi una delegazione dell’ICS “Sperone-Pertini” di Palermo ha partecipato alla Cerimonia nazionale di inaugurazione del nuovo anno scolastico. Un grande evento di risonanza nazionale che si è tenuto a L’Aquila, colpita 10 anni fa da un terribile sisma, e che ha visto la partecipazione del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e del neo Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Lorenzo Fioramonti.

L’invito all’Istituto palermitano è stato motivato per “l’impegno sulle tematiche della legalità, dell’integrazione e della cittadinanza attiva”.
A partire alla volta del capoluogo abruzzese anche tre alunne che frequentano la terza media e che hanno fatto parte di questa delegazione. Loro sono Martina, Silvia e Chiara, che hanno così compiuto il loro primo viaggio fuori dalla Sicilia. “E’ davvero bello e significativo che queste esperienze vengano fatte insieme e grazie alla Scuola”, ha commentato la Dirigente Scolastica, Antonella Di Bartolo.

La cerimonia “Tutti a scuola” è stata anche trasmessa in diretta su Rai Uno. Riprendendo la frase conclusiva del Presidente Sergio Mattarella: “Felice scuola a tutti”, la Dirigente Di Bartolo aggiunge: “Lo interpretiamo come un invito a continuare nella nostra opera quotidiana per rendere la Scuola, insieme alle nostre famiglie, un luogo di benessere, di emancipazione, di integrazione, di scoperta di talenti”.

Print Friendly, PDF & Email