venerdì, 21 Gennaio 2022
spot_img
HomesocialeLavoro, Autogrill assume 40 persone in Sicilia. Dal 17 gennaio il camper...

Lavoro, Autogrill assume 40 persone in Sicilia. Dal 17 gennaio il camper in piazze e scuole

A Palermo, inoltre, lo Sportello “concorsi” della Cgil potenziato per fronteggiare la partecipazione ai bandi per 1.024 posti di lavoro dalla Regione

Al via “Campus Autogrill”, l’iniziativa promossa da Autogrill, il primo operatore al mondo nei servizi di ristorazione per chi viaggia, per proporre un’opportunità di formazione e inserimento lavorativo in ambito food ai giovani under 30 della regione Sicilia dove l’azienda è presente con 11 punti vendita.

L’iniziativa prevede, per 40 giovani selezionati, un corso di formazione gratuito, composto sia da lezioni teoriche, sia da laboratori pratici nelle città di Catania e Palermo, che porterà, quanti supereranno l’esame finale, ad accedere al mondo Autogrill, prima attraverso un contratto a tempo determinato di sei mesi in uno dei punti vendita sul territorio nazionale, con alloggio a cura di Autogrill, e poi con un percorso di apprendistato professionalizzante da Responsabile del Servizio, della durata di due anni per un numero selezionato di giovani promesse.

Per candidarsi:

inviare il cv e compilare il form su https://api.cving.com/v1/job-offers/id/61667/

Il tour comincerà lunedì 17 gennaio a Palermo, ore 11.00, in un evento allestito a Villa Riso, in Via dell’Olimpo, 30/a-Via Giuseppe Terragni (riferimento insegna C.S.S.) dal titolo “Giovani e mondo del lavoro”.
La presentazione alle istituzioni locali e alla stampa vedrà la partecipazione di Gabriele Belsito, HR Director Europe-Italy di Autogrill, Roberto Lagalla, Assessore Regionale all’Istruzione e Formazione professionale, Cesare Damiano (videocollegato), già ministro del Lavoro, attuale consulente del ministro del Lavoro, consigliere di amministrazione dell’Inail e presidente dell’associazione “Lavoro&Welfare”, Vincenzo Barbaro, consulente del lavoro, delegato dalla Fondazione nazionale Consulenti per il Lavoro e presidente dell’associazione tra consulenti del lavoro “Job Neet Rete Etica per il Lavoro” e lo chef stellato Ciccio Sultano del ristorante “Duomo” di Ragusa Ibla, uno dei professionisti con cui Autogrill collabora da tempo.

Contestualmente all’evento di presentazione inizierà anche il tour sul territorio del Camper Autogrill, che toccherà tra il 17 e il 20 gennaio tre diverse piazze siciliane (Palermo, Castelbuono, in provincia di Palermo e Modica).

Il tour ha l’obiettivo di entrare in contatto con le aziende locali che rappresentano le eccellenze del territorio e di portare il mondo Autogrill all’attenzione degli studenti delle scuole professionali, per fornire loro uno strumento di orientamento utile per il loro percorso formativo e per far conoscere le modalità di inserimento nel mondo del lavoro offerte dal Campus, testimoniando la costante attenzione dell’azienda al tema dell’occupazione giovanile.

«Siamo lieti di inaugurare il progetto “Campus Autogrill” in Sicilia – ha commentato Gabriele Belsito, HR Director Europe-Italy di Autogrill – L’iniziativa conferma l’impegno di Autogrill nella formazione dei giovani talenti del nostro Paese e contribuisce a consolidare la nostra cultura aziendale, fondata sulla valorizzazione delle competenze e sul supporto alla crescita dei talenti nelle nostre comunità».

Ecco le tappe del tour del Camper Autogrill sul territorio siciliano:


17 gennaio pomeriggio, ore 14, in Piazza Politeama a Palermo; il 18 mattina, alle ore 10, a Cefalù (fra via Giacomo Matteotti e Largo Di Giorgio, e alle 11 presso l’istituto alberghiero “Mandralisca”, in via Maestro Pintorno, 27); il 18 gennaio pomeriggio a Castelbuono (alle ore 15,30 al Museo Francesco Minà Palumbo, con anche la presentazione del progetto alle istituzioni locali e un dialogo con le eccellenze imprenditoriali del settore food del territorio); il 19 gennaio pomeriggio a Modica (alle 15,30 in piazza Matteotti, con anche la presentazione del progetto a istituzioni locali e un dialogo con le eccellenze locali del settore food); il 20 gennaio mattina alle 11 a Modica (in Viale degli Oleandri, 19, presso l’istituto alberghiero “Principi Grimaldi” e in videocollegamento con l’istituto alberghiero “Ignazio e Vincenzo Florio” di Erice). 

Il Gruppo Autogrill


Autogrill è il primo operatore al mondo nei servizi di ristorazione per chi viaggia. Presente in 30 Paesi con oltre 31.000 dipendenti, gestisce circa 3.800 punti vendita in circa 950 location e opera prevalentemente tramite contratti di concessione nei principali canali di viaggio con presenze selettive nei centri commerciali, nelle fiere e in alcuni siti culturali. La Società gestisce, direttamente o in licenza, un portafoglio di oltre 300 marchi a carattere sia internazionale che locale.
Per ulteriori informazioni:

Group Corporate Communication
dir.com@autogrill.net

Nel fine settimana, quindi prima dell’inizio del tour del Camper Autogrill, già oltre 200 giovani siciliani si sono candidati al progetto “Campus Sicilia” con cui Autogrill offre gratuitamente un percorso formativo teorico-pratico a cui far seguire prima un contratto a tempo determinato di sei mesi nei punti vendita sul territorio nazionale per conoscere l’azienda e poi – per un numero selezionato di partecipanti – un inserimento con apprendistato professionalizzante della durata di due anni per acquisire il profilo di Responsabile di servizio. Inaugurazione a Palermo, a Villa Riso, del tour del Camper Autogrill nell’Isola – da martedì a giovedì fra Cefalù, Castelbuono e Modica – , con il saluto di Cettina Martorana, assessore alle Attività produttive del Comune di Palermo e del direttore Italia-Europa delle Risorse umane di Autogrill, Gabriele Belsito.


A Cefalù, il 18 gennaio, sono stati circa 300 i giovani siciliani candidati al progetto “Campus Sicilia”, una trentina dei quali si sono rivolti direttamente al Camper Autogrill, giunto a Cefalù, per conoscere questa innovativa opportunità di formazione ed esperienza lavorativa. Il mondo Autogrill si è anche presentato ai ragazzi dell’istituto professionale “Mandralisca” per i Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera, guidati dalla dirigente scolastica reggente Daniela Crimi, presenti il sindaco Rosario Lapunzina; il direttore Italia-Europa delle Risorse umane di Autogrill, Gabriele Belsito; Vincenzo Barbaro, delegato della Fondazione nazionale consulenti per il lavoro e presidente di Job Neet, nonché ideatore del progetto “Campus Autogrill”. Al termine dell’incontro, gli studenti si sono cimentati in una prova pratica di campagna promozionale. 

***

Concorsi banditi dalla Regione: in vista della scadenza dei termini, lo sportello “consulenza concorsi” di Fp Cgil, Sol, e Nidil potenzia la sua attività per garantire assistenza a chi vuole presentare la domanda.

Il servizio, nella sarà garantito tre pomeriggi e non più due, con questi orari: ogni lunedì, giovedì e venerdì dalle ore 15.30 alle 18 presso la sede della Cgil Palermo, in via Meli, 5; ogni mercoledì dalle ore 15.30 alle 18 presso la Camera del Lavoro dello Zen in Via Gino Zappa,126.

Allo sportello è possibile avere risposte e chiarimenti su tutti i concorsi pubbici attivi e assistenza nella compilazione della domanda. Inoltre, saranno date informazioni sull’organizzazione di corsi di formazione specifici sugli argomenti presenti nelle prove concorsuali rivolti sia al personale già dipendente nella pubblica amministrazione che per i nuovi iscritti.

In particolare, in questo momento, l’assistenza sarà data per le domande da presentare entro la scadenza del 28 gennaio, per i concorsi pubblicati sulla Gazzetta ufficiale della Regione siciliana e sul sito istituzionale dell’ente relativi a 1.024 posti di lavoro a tempo pieno e indeterminato per il potenziamento dei Centri per l’impiego, a 100 posti di nuovi funzionari da inserire nei ranghi dell’Amministrazione regionale e a 46 posti da agente del Corpo forestale.

“Quello che si prospetta è un vero e proprio ricambio generazionale a palazzo d’Orleans. A seguito dei pensionamenti già avvenuti e in vista di quelli futuri, verranno a mancare numerosi lavoratori della pubblica amministrazione – dichiara Marco Campagna, responsabile sportello concorsi Fp Cgil Palermo – Riteniamo che l’assunzione di nuovo personale sia un passo necessario per garantire il funzionamento della macchina amministrativa della Regione siciliana e che l’ingresso di forza lavoro giovane e la selezione di personale qualificato e inquadrato secondo profili specifici possa rappresentare il primo passo avanti verso un potenziamento che, se accompagnato da scelte politiche strategiche, aprirà le porte a una pubblica amministrazione sempre più digitale, accessibile ed efficace”.

”Ancora una volta come Sol Cgil scendiamo in campo per garantire assistenza e servizi ai nostri iscritti e a tutti i cittadini della provincia di Palermo – dichiara Riccardo Marotta, responsabile dello sportello Sol Cgil Palermo e segretario Nidil Cgil Palermo – Il Sol di Palermo ha già prestato servizi di assistenza nella presentazione delle domande per diversi bandi e concorsi. Ma in un’occasione come questa, che riguarda la pubblicazione di bandi di concorso molto attesi, da troppo tempo annunciati e poi accantonati, abbiamo voluto potenziare ulteriormente il nostro sportello sfruttando anche la collaborazione con la Fp Cgil”.

CORRELATI

Ultimi inseriti