L’Arcivescovo di Palermo Lorefice “apre” la Porta Santa di Monte Pellegrino

Stamani alle 10 e 15, l’Arcivescovo di Palermo, S.E. Corrado Lorefice, 20151220_100705dopo aver pronunciato le frasi :”Aprite le porte della giustizia , entreremo a rendere grazie al Signore” e ancora “E’ questa la porta del Signore: per essa entriamo per ottenere misericordia e perdono”, ha “aperto” la Porta Santa” del Santuario di Santa Rosalia sul Monte Pellegrino. 20151220_102204Alla cerimonia ha partecipato una discreta folla, che ha riempito la grotta.

Forse le persone assenti si sono scoraggiate dalla chiusura al traffico della via per il Santuario. anche se l’AMAT ha, per l’occasione, incrementato il numero dei bus nella linea. Magari hanno fatto la loro parte le condizioni metereologiche  che sembravano volgere alla pioggia, ma fatto sta che non c’è stata l’affluenza che l’evento meritava.20151220_102307

Un buon servizio d’ordine è stato garantito da Carabinieri, Polizia, da alcuni volontari della Protezione Civile e dagli Amici del Santuario.

Presente anche Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo che ha dichiarato “L’Arcivescovo, nel giorno dell’apertura della Porta Santa, ha rivolto un grande richiamo alla responsabilità 20151220_102216individuale di noi tutti. Ancora una volta da Don Corrado viene un messaggio che deve essere colto da tutti i palermitani, perché la nostra comunità sia fondata sul rispetto dei diritti e sul rispetto umano di tutti e di ciascuno.”

20151220_092044

lorefice

20151220_095721

Print Friendly, PDF & Email