giovedì, 18 Luglio 2024
spot_img
HomesocialeLab Sperone Children: domani la consegna delle idee progettuali al sindaco Orlando

Lab Sperone Children: domani la consegna delle idee progettuali al sindaco Orlando

Hanno lavorato dal 2 al 4 maggio senza sosta: riascoltato le parole degli abitanti del quartiere, passato in rassegna i disegni dei bambini, fatto sopralluoghi, esaminato Prg e planimetrie. Tutto per immaginare un futuro condiviso per la via XXVII Maggio, al quartiere Sperone, dove a febbraio è stato demolito un asilo rimasto incompiuto per 40 anni e diventato luogo di spaccio e degrado.

Domani, lunedì 6 maggio (ore 9), al plesso scolastico Padre Puglisi di via Giannotta 4, le idee progettuali nate dal workshop Lab Sperone Children promosso dall’Ordine degli Architetti di concerto con il Comune di Palermo e l’Istituto Comprensivo Sperone –Pertini, saranno presentate al sindaco Leoluca Orlando e consegnate all’assessore al Decoro Urbano, Fabio Giambrone. Sarà proprio questo assessorato ad eseguire i primi interventi per rendere al più presto fruibile una parte dell’area.

Il workshop proposto a fine febbraio subito dopo la demolizione dell’asilo, è stato lanciato ufficialmente con una call dell’Ordine degli Architetti, l’11 aprile scorso ed ha coinvolto trenta tra architetti under 40, studenti dell’Università e dell’Accademia di Belle Arti, trasformando per tre giorni la scuola in un incubatore di rigenerazione urbana.

Nelle settimane precedenti, un altro gruppo di Pianificatori ha invece svolto interviste e organizzato momenti di ascolto con gli abitanti del quartiere. Il 17 aprile, inoltre, si è tenuta un’affollata assemblea di quartiere alla presenza del vicesindaco Fabio Giambrone e dell’assessore alla Scuola, Giovanna Marano.

Domani, oltre al sindaco Leoluca Orlando saranno presenti: i gruppi di lavoro e i tutor che hanno partecipato al workshop, il presidente dell’Ordine degli Architetti, Francesco Miceli; la preside dell’ICS Sperone Pertini, Antonella Di Bartolo; l’assessore al Decoro Urbano, Fabio GiambroneGiovanna Marano, Assessore alla Scuola; e Maria Prestigiacomo, Assessore LL.PP.

Invitati i genitori degli allievi dell’Istituto Comprensivo Sperone-Pertini e i rappresentanti di associazioni e della Circoscrizione.

CORRELATI

Ultimi inseriti