mercoledì, 1 Febbraio 2023
spot_img
HomeSiciliaLa Uil Pensionati di Catania celebra il congresso territoriale

La Uil Pensionati di Catania celebra il congresso territoriale

“Riprendiamoci i nostri diritti. La tutela della nostra autosufficienza”: è il titolo del congresso della Uil Pensionati di Catania che sarà celebrato a Bronte, presso i locali dell’Hotel La Fucina di Vulcano, venerdì 23 marzo a partire dalle 9:00.

I lavori si apriranno con l’insediamento della presidenza e l’elezione delle commissioni e proseguiranno con la relazione della segretaria uscente Enza Meli.

A seguire, sono previsti gli interventi dei rappresentanti delle istituzioni ; alle 11:30 si terrà un dibattito con i partecipanti e i delegati.

I lavori riprenderanno dopo la pausa pranzo, intorno alle 15:00, con gli interventi di Alberto Magro e Antonino Toscano, rispettivamente presidente di ADA Service Sicilia e segretario generale della Uil Pensionati Sicilia e del segretario generale della Uil Sicilia Claudio Barone.

Le conclusioni saranno affidate al segretario nazionale della Uil Pensionati Agostino Siciliano.

Il congresso eleggerà i segretari delle due STU (Strutture Territoriali Uil Pensionati) e i componenti delle rispettive segreterie che rimarranno in carica per i prossimi quattro anni.

In occasione dell’elezione dei nuovi organismi, è inoltre prevista la costituzione dell’ADA Service etnea.

“Con la celebrazione del congresso di Catania  –  spiega il segretario Toscano – si chiude il primo ciclo del rinnovo degli organismi territoriali: una risposta politico – organizzativa rispetto alle esigenze di cambiamento che provengono dalla società”.

“Il modello sindacale che scaturisce dai congressi svoltisi nelle varie province siciliane – continua – prevede , per la prima volta, la costituzione di più strutture finalizzate a radicare e diffondere ulteriormente la nostra presenza nel territorio e aumentare così il consenso tra la gente, orientandone le scelte”.

CORRELATI

Ultimi inseriti