La storia di carta: da Trivio, a Palermo, una mostra di giornali d’epoca dal 1860 al 1920

la storia di carta
la storia di carta - locandina mostra

Martedì 28 gennaio, a Palermo, da Trivio bistrot in via Sammartino 150, a partire dalle ore 18, si inaugura la mostra dal tema “La storia di carta“, un’esposizione di quotidiani e riviste antiche, siciliani e nazionali, dal 1860 al 1920.

È la prima parte di un progetto che verrà seguito, tra qualche mese, da una seconda mostra che partirà dagli anni Venti sino allo sbarco sulla luna. In questa prima fase, in evidenza notizie dell’Italia neo unitaria, la Belle Epoque, sino alla prima guerra mondiale, con i resoconti freddi e brutali dei combattimenti, la rivoluzione russa e gli albori del fascismo. Un viaggio attraverso la carta stampata che racconta, con parole e disegni, i fatti che hanno cambiato il volto dell’Italia e dell’Europa in 60 anni di storia.

I giornali esposti fanno parte della collezione privata dello scrittore Fabio Ceraulo, che sarà presente al vernissage.

La mostra sarà visitabile per una settimana, tranne il lunedì, ovvero, il 29 e 30 gennaio e l’1 e il 2 febbraio, dalle 19 alle 22.