Domenica 6 maggio la festa dei lumini rossi con l’autore del libro Domenico Conoscenti

L'evento si svolgerà domenica 6 maggio e l'ingresso è gratuito

La copertina, di Nadia Tripoli

Una festa per celebrare “La stanza dei lumini rossi” di Domenico Conoscenti, edito da il Palindromo, insieme a tutti coloro che hanno sostenuto il libro nella terza edizione dell’iniziativa Modus legendi nella quale è arrivato secondo, e che sarà in programma domenica 6 maggio, a partire dalle ore 19, tra lumini, vino e reading curati da chi ha amato questo libro. L’evento avrà luogo a Casa Mastrangelo, in via Ruggero Mastrangelo 7, e l’ingresso è gratuito.

Il libro, nelle parole di Salvatore Ferlita (da “Palermo di carta”):
In una Palermo fantasmatica, assolata e sciroccosa, il giovane barman Saverio prende in affitto un appartamento da una vecchia e scontrosa signora, che manifesta sin da subito attenzioni morbose e inaspettate e sospette gentilezze. Sul luogo di lavoro, il ragazzo conosce un’attraente donna settentrionale, una femme fatale che pian piano lo inviluppa, approfittando della sua buona fede.
Da un lato l’estate torrida di una città svuotata, dall’altro le viscere di un palazzo dove regnano oscurità e mistero, fino al precipitare turbinoso degli eventi.
La descrizione degli ambienti fa di Domenico Conoscenti un abilissimo creatore di atmosfere, da apparentare agli scrittori della migliore tradizione gotica più che alla “scuola” siciliana. 
Questo romanzo sarebbe piaciuto a Hoffmann e soprattutto a Poe.

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email