La mobilità al tempo del Coronavirus: ulteriore incremento degli spostamenti e dei chilometri percorsi

bicicletta
bicicletta - mobilità - coronavirus

L’ufficio statistica del Comune di Palermo ha elaborato un report sulla mobilità del capoluogo siciliano al tempo del Coronavirus.

La “City analytics” contiene i dati, aggiornati al 24 maggio, elaborati in base alle informazioni fornite dal portale EnelX, che al fine di agevolare la gestione delle misure di contenimento dell’epidemia da Covid-19, mette a disposizione per pubbliche amministrazioni, istituzioni, imprese e cittadini, fino al prossimo 31 maggio 2020, informazioni relative alla variazione in percentuale degli spostamenti rispetto allo stesso giorno della settimana precedente e rispetto a un periodo di riferimento precedente all’emergenza, e alla variazione in percentuale della distanza media percorsa rispetto allo stesso giorno della settimana precedente e rispetto a un periodo di riferimento precedente all’emergenza.

“Lo scorso 18 maggio – si legge nel report – ha avuto inizio la terza settimana della fase 2, e la prima settimana successiva al D.L. 33 del 16 maggio 2020, con una ulteriore riduzione delle limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria. Ciò ha inevitabilmente determinato un ulteriore incremento degli spostamenti e dei chilometri percorsi rispetto alla settimana precedente, e – nel fine settimana – anche un incremento dei chilometri percorsi rispetto a quelli registrati mediamente nel periodo 13 gennaio – 16 febbraio 2020”.