sabato, 4 Febbraio 2023
spot_img
HomesportLa Canottieri TeLiMar sul lago di Poma per la prima regata regionale

La Canottieri TeLiMar sul lago di Poma per la prima regata regionale

Tutto pronto in casa Canottieri TeLiMar, che sarà impegnata domenica 6 febbraio con ben 45 suoi atleti sulle acque del Lago di Poma, in provincia di Palermo, nella prima regata regionale.
 
Il Club dell’Addaura se la vedrà in tutte le categorie con altre 13 società iscritte, per un totale di 306 atleti fisici, 476 atleti/gara, 220 equipaggi, che si daranno battaglia domenica 6 febbraio in 47 gare.
 
Tra gli atleti da tenere sott’occhio per il Circolo del Presidente Marcello Giliberti, ci sono i Senior Emanuele Gaetani Liseo, che gareggerà nel Singolo, e Alessandro Durante, che correrà con Giovanni Ficarra (CC Peloro) nel Due Senza. Tutti e tre poi scenderanno in acqua insieme ad una new entry del TeLiMar, Corrado Luna, per puntare al primo posto nel Quattro Senza.
 
L’alfiere del Club dell’Addaura, Gaetani Liseo, reduce dal primo raduno del 2022 con la Nazionale Olimpica, che si è tenuto dal 10 al 23 gennaio, dopo l’appuntamento di Poma volerà nuovamente a Sabaudia per proseguire sulle acque del lago di Paola il cammino verso i Giochi Olimpici di Parigi 2024.
 
La regata di questo week-end, invece, servirà ai neofiti per fare esperienza, mentre l’obiettivo per gli atleti più giovani è vincere quante più gare possibile in Singolo, Doppio e Quattro di Coppia per proseguire il percorso di crescita iniziato durante la preparazione invernale. In particolare, per le categorie Ragazzi e Junior questo di domenica sarà un primo test in vista dell’appuntamento selettivo del 6 marzo, che poi porterà ai Meeting Nazionali di Piediluco e Sabaudia, rispettivamente di marzo e aprile. In quelle occasioni, i migliori Allievi e Cadetti di tutte le società d’Italia si daranno battaglia per mettersi in luce a livello nazionale.

CORRELATI

Ultimi inseriti