sabato, 27 Novembre 2021
spot_img
HomesportLa Canottieri TeLiMar si impone nella seconda regata regionale sul lago di...

La Canottieri TeLiMar si impone nella seconda regata regionale sul lago di Poma

È un successo corale quello della Canottieri TeLiMar che nella seconda regata regionale fa suo il medagliere. Il Club dell’Addaura, domenica 25 aprile sul lago di Poma conquista 37 medaglie di cui 23 Ori, 6 Argenti e 8 Bronzi, contro i 17 Ori, 14 Argenti e 10 Bronzi della Canottieri Peloro e gli 11 Ori, 10 Argenti e 2 Bronzi della Canottieri Palermo.
 
La seconda gara regionale, organizzata dal Club Nautico La Baietta ASD con la collaborazione del Comitato Regionale Sicilia FIC e delle affiliate Club Canottieri Roggero di Lauria e TeLiMar, ha visto la partecipazione di 436 atleti iscritti provenienti da 16 società, con il Club dell’Addaura che ha ben figurato in tutte le categorie, dando prova dell’ottimo lavoro di preparazione svolto da tutti gli atleti sotto la vigile supervisione dello Staff Tecnico composto da Marco Costantini, Leonardo Vasile, Elena Armeli e (i due omonimi) Andrea De Simone, così come dalla Dirigenza, in grado di supportare allenatori, collaboratori e atleti in un periodo così delicato quale è quello che stiamo vivendo a causa della pandemia da Sars-Cov2.
 
Nella classifica per Allievi e Cadetti (D’Aloja) il TeLiMar ottiene 5 Ori (tra cui quello di Lorenzo Fundarò nel 7,20 Allievi C), 3 Argenti e 2 Bronzi. Per le categorie della coppa Montù (ragazzi, junior, senior, pesi leggeri ed esordienti) troviamo al primo posto il Club dell’Addaura con 15 Ori, 4 Argenti e 2 Bronzi. Il Club del Presidente Marcello Giliberti ha dominato anche nella categoria Master con 5 Ori (otto master maschile, doppio master maschile e femminile, quattro di coppia master maschile e femminile).
 
Tra i big, da registrare il doppio Oro ottenuto dall’alfiere TeLiMar, Emanuele Gaetani Liseo, già maglia Azzurra agli Europei e al Memorial Paolo d’Aloja, che ha vinto il singolo senior ed il doppio senior con il compagno Alessandro Diliberti.
 
Doppietta anche per Elena Armeli nel singolo senior e nel 4 di coppia con Elena Dragotto, Giorgia Pecoraro e Luana La Monica sull’equipaggio del Lauria con a bordo anche le pluri campionesse mondiali Serena e Giorgia Lo Bue.
 
Ori per il TeLiMar anche nel quattro di coppia e nel quattro senza, entrambi per la categoria senior.
 
Da segnalare anche nella categoria ragazzi Maddalena Aiello, il doppio composto da Mattia Sardo e Marco Vallone, il quattro senza di di Sardo, Vallone, Andrea Schillaci e Nicolò Caltabellotta, e tra i pesi leggeri i singolisti Alessandro Durante e Giorgia Pecoraro.
 
Inoltre, nella giornata di sabato 24 aprile, sotto la guida del coordinatore tecnico regionale Benedetto Vitale, è stata completata la selezione per allievi e cadetti che parteciperanno al meeting nazionale di Sabaudia che si terrà l’8 e 9 maggio. Per il TeLiMar, convocati Noa Tajana, Caterina Piredda, Flavio D’Acquisto e Michele Fileti.

CORRELATI

Ultimi inseriti