L’8 marzo a Palazzo Asmundo “Il bello di essere donna”

Una festa delle donne per esaltare la qualità dell’appartenere all’altra metà del cielo. Con queste prospettive l’associazione “Maqueda pedonale” ha ideato “Il bello di essere donna”, l’incontro un po’ talk show un po’ mostra d’arte un po’ spettacolo che si terrà a domenica 8 marzo alle 18 a Palazzo Asmundo in via Pietro Novelli accanto la cattedrale di Palermo.

Un modo per festeggiare le donne in modo originale, dove spiccherà la presenza di 45 artisti che hanno realizzato un’opera collettiva dedicata a via Maqueda. La serata sarà accompagnata da un menù siciliano.

Questo il programma.

Ore 18,00 Presentazione dell’evento e benvenuto ai partecipanti

Ore 18,10 esibizione artistica (Jyn Sagat)

Ore 18,30 talking- Il bello di essere donna- la donna e il lavoro

Ore 18,40 esibizione artistica Cherchez la femme (duo cantanti)

Ore 19,00 talking – Il bello di essere donna – la donna e la famiglia

Ore 19,10 esibizione artistica (Jyn Sagat)

Ore 19,30 talking – Il bello di essere donna (ironia sui difetti della donna nei confronti dell’uomo

Ore 19,40 esibizione artistica Valentina Miranda (ballerina danze arabe e gipsy)

Ore 20,00 talking – Il bello di essere donna (il lavoro della donna)

Ore 20,10 esibizione artistica Cherchez la femme (duo cantanti)

Ore 20,30 talking- Il bello di essere donna in passato

Ore 20,40 esibizione artistica (Jyn Sagat)

Ore 21,00 talking – Il bello di essere donna nel presente

Ore 21,10 esibizione artistica Valentina Miranda (ballerina danze arabe e gipsy)

Ore 21,30 talking – Il bello di essere donna in futuro

Ore 21,40 Cherchez la femme (duo cantanti)

Ore 22,00 talking – come e cosa migliorare della situazione della donna di oggi

Ore 22,10 esibizione artistica Valentina Miranda (ballerina danze arabe e gipsy)

ORE 22,30 CHIUSURA EVENTO

L’ingresso costa 15 euro. Per prenotazioni: DANIELA 335126132,

MARIA 3297735303, MARIA TERESA 3884733177, SALVO 3298663681.

Print Friendly, PDF & Email