Judas the Guess – il processo dell’umanità: la presentazione del libro a Salina e a Marsala

Il volume, edito da Angelo Mazzotta editore, a cura di Chiara Modica Donà dalle Rose, sarà presentato il 13 agosto a Palazzo Marchetti, Malfa - Salina; e il 18 agosto a Baglio Tumbarello al Parco Archeologico di Lilibeo a Marsala

libro
"Judas the Guess - il processo dell'umanità...parte prima"

“Judas the Guess – il processo dell’umanità”, lo spettacolo teatrale nato da una scrittura dell’avvocato Chiara Modica Donà dalle Rose e messo in scena dalla compagnia teatrale Esoscheletri, diventa un libro. La presentazione del testo sarà giovedì 13 agosto alle ore 19.00 presso Palazzo Marchetti in via Conti 28, nel comune di Malfa a Salina.

Durante l’incontro saranno presenti oltre all’autrice, l’avvocato Marcello Consiglio e la professoressa Mariella Spagnolo. Chiara Modica Donà dalle Rose, attiva mecenate da più di un ventennio nel mondo internazionale dell’arte, ha scelto un editore siciliano per pubblicare uno dei suoi ultimi romanzi, “Judas the guess: il processo dell’umanità” come dice l’autrice “il primo di una triade dedicata ad un ideale processo all’uomo di tutti i tempi che vede in campo niente di meno che Maria Maddalena e Giuda, trasformandoli da imputati ad inquirenti, in un viaggio atemporale tra i millenni della storia dell’uomo e che nella sua prima tappa si svolge niente di meno portandoci dalle guglie di Notre Dame, alle sponde della penisola del Sinai sino alla testa stellata della la statua della Libertà sulle sponde di New York“.

Il romanzo, ricorda l’autrice, è nato quasi per gioco grazie ad una scommessa con il noto regista Messinese Sasà Neri, creatore della compagnia teatrale degli Esoscheletri che da anni ha coniato ed opera una forma particolare di teatro denominata Esostheatre, e che nel 2018 spronò l’autrice a scrivere il canovaccio e sceneggiatura del futuro  Musical Judas the guess. L’iniziale manoscritto si trasformò in un romanzo le cui ultime 10 pagine divennero la base del musical sotto la maestria del regista e l’adattamento del regista. 

Il libro verrà presentato successivamente il 18 agosto a Marsala al Baglio Tumbarello nel parco archeologico di Lilibeo, in presenza sempre della professoressa Mariella Spagnolo, l’avvocato Marcello Consiglio e del direttore Enrico Caruso che, insieme all’autrice, daranno un breve spaccato di Judas the guess parte prima. Per chi lo avesse già letto, non resta che attendere la seconda e la terza parte che verranno pubblicate a breve sempre con l’Editore Angelo Mazzotta, rigorosamente selinuntino, luogo molto amato dall’autrice che nel 2018 ha saputo valorizzare, nonostante la chiusura dell’aeroporto Vincenzo Florio di Trapani, dove ha portato una delle tappe più significative della BIAS, Biennale Internazionale Arte Contemporanea Sacra delle Religioni dell’umanità BIAS, con opere d’arte contemporanea di grande bellezza e spessore culturale.