venerdì, 22 Ottobre 2021
spot_img
HomesportInternazionali tennis femminile: continua la corsa di due italiane su nove

Internazionali tennis femminile: continua la corsa di due italiane su nove

dulgheruPalermo 08.07.2013 – Definito il tabellone principale della XXVI edizione degli internazionali femminili di tennis che si stanno svolgendo al Country Club di Via dell’Olimpo a Palermo. Lunedì scenderanno in campo alcune delle più forti tenniste del Wta Tour. Prima testa di serie è la bolognese Sara Errani, n.5 del mondo seguita dalla tarantina, Roberta Vinci n. 11.

Terza favorita del torneo, la giovane francese Kristina Mladenovic mentre  numero quattro la ceca Klara Zakopalova. A completare la lista delle otto teste di serie, la spagnola Lourdes Dominguez Lino, la rumena Irina Begu, l’altra iberica Silvia Soler Espinosa e la giocatrice ceca, Karolina Pliskova.

Ma, anche se non comprese fra le otto teste di serie, la spagnola Medina Garrigues, cinque volte vincitrice degli internazionali di Sicilia tra il 2001 e il 2011, e l’azzurra Flavia Pennetta, vincitrice del torneo  nel 2009 contro la Errani, possono essere le giocatrici più insidiose per le otto teste di serie.

Il sorteggio non ha favorito Roberta Vinci che dovrà affrontare all’esordio, probabilmente martedì, la Zakopalova. Altre giocatrici da tenere in considerazione sono la slovena Polona Hercog e la ceca Barbora Zahlavova Strycova. La Strycova, finaliste rispettivamente nel 2001 e nel 2012. La Strycova, però, nel secondo turno potrebbe ritrovarsi Sara Errani, dalla quale venne sconfitta in finale l’anno scorso.

Altre italiane in tabellone: Flavia Pennetta,  Nastassja Burnett, Alice Matteucci e Karin Knapp.

Proprio la 26enne altoatesina Knapp è stata la protagonista della prima conferenza della XXVI edizione del torneo che si è tenuta sabato. La Knapp, reduce da una buona prestazioni a Wimbledon dove è approdata al quarto turno, ha dichiarato: “Sono molto felice di tornare a giocare al sole dopo aver sofferto il clima di Londra e poi a Palermo ho colto la mia prima semifinale in un torneo Wta. Mi sento in buone condizioni di forma e con il morale giusto per fare un buon cammino”.

 

Alle 17 di domenica ha preso il via il secondo turno di qualificazione con otto partite. Ad aprire il programma sul campo centrale il match tra la svizzera Sadikovic  e la rumena Alexandra Dulgheru, 24 anni, già numero 26 del mondo due anni fa prima di incappare in una serie di infortuni. La Dulghero, ha faticato oltre il previsto ma, dopo avere perso il primo set, ha battuto la svizzera per 5-7 7-5 6-4

Più agevole il compito della tedesca Barrois, della elvetica Golubcic e delle due iberiche, Parra Santonja e Garcia Vidagany che domani sperano di continuare il loro cammino per l’approdo al tabellone principale.

Prosegue il cammino anche per le due azzurre Monticone e la Floris. Giulia Gatto Monticone  ha battuto la spagnola Paula Badoso  ed Anna Floris, dopo 2 ore e 15minuti di gioco, ha battuto la serba Mircic col punteggio di 5-7 6-2 6-4.

 

Oggi alle 16 primo incontro del programma tra la francese Johansson e la spagnola Soler Espinosa, settima testa di serie. A seguire, sul campo centrale, l’azzurra Corinna Dentoni sfiderà la giovane francese Caroline Garcia.
Alle 20,30 esordio nel tabellone principale della grande favorita n. 5 al mondo e campionessa uscente, Sara Errani che giocherà contro la statunitense Julia Cohen. Il match sarà trasmesso in diretta su Supertennis tv e in campo regionale dal canale Trm.

Ninni Ricotta

 

CORRELATI

Ultimi inseriti