venerdì, 21 Gennaio 2022
spot_img
HomeevidenzaIniziata la potatura degli alberi a Partanna Mondello - Gabriella Ferraro "è...

Iniziata la potatura degli alberi a Partanna Mondello – Gabriella Ferraro “è una vittoria di commercianti e cittadini”

Palermo – La settimana scorsa la tranquillità di una normale serata d’autunno, veniva interrotta, a Partanna Mondello, dalle sirene di due autombulanze. Il ramo di un albero, nella via principale del quartiere, si era spezzato finendo addosso a una mamma e la figlia costringendole a ricorrere alle cure dei sanitari.WP_20151012_10_33_21_Pro (1)

WP_20151012_09_45_09_Pro
Gli operai intervenuti

Oggi finalmente una squadra di operai del Comune ha cominciato la potatura che si era resa necessaria dopo l’episodio appena descritto. Del resto i cittadini, commercianti in testa, avevano già preso coscienza del problema e vivevano con apprensione i rischi connessi ad anni di incuria.

A Gabriella Ferraro, presidente dell’associazione Smiles Time, va il merito di avere sollecitato l’intervento del Comune attraverso una serie di lettere indirizzate all’amministrazione pubblica: “Già a partire dal mese di Aprile scorso sia semplici cittadini che i commercianti della zona – ci dice Gabriella Ferraro – avevano evidenziato il problema della mancata potatura degli alberi che sorgono in via Lorenzo Iandolino. In particolare venivano evidenziati problemi di sicurezza in quanto, le alte fronde potevano rappresentare una sorta di scala naturale per male intenzionati ed anche facile ricettacolo di insetti ed animali di varia natura. Ho inviato una lettera al Comune di Palermo nella persona del dott. Domenico Musacchia, al quale vanno i miei ringraziamenti per essersi immediatamente adoperato per la soluzione del problema. Ringrazio anche l’Assessore al Verde del Comune di Palermo dottor Francesco Maria Raimondo che ha veramente attenzionato il problema che gli abbiamo con insistenza sottoposto.

WP_20151012_09_44_11_Pro
Gabriella Ferraro

Cosa l’ha spinta ad attivarsi per risolvere il problema, chiediamo a Gabriella Ferraro?

“Certamente la caduta del ramo della scorsa settimana ha creato ulteriore urgenza alla questione, ma tengo a precisare – continua la Ferraro – che in qualità di presidente dell’Associazione Smiles Time mi sento di avere fatto semplicemente il mio dovere. Peraltro l’associazione ha come scopo la cura del territorio, la difesa dei diritti di anziani e bambini a 360 gradi.”

In effetti l’arrivo degli operai del Comune è stato salutato con soddisfazione dagli abitanti del quartiere soprattutto dai commercianti anche se alcuni automobilisti, non rispettando i cartelli stradali provvisori, non hanno permesso, per oggi, la continuazione dei lavori. Lavori che riprenderanno domani.  Un cittadino ha anche approfittato per segnalare a Gabriella Ferraro, altre situazioni a rischio dovute ad alberi poco curati particolarmente nella zona di via Antigone.

CORRELATI

Ultimi inseriti