Il TeLiMar è d’Argento con Gaetani nel Mondiale di Coastal Rowing

Canottaggio. Equipaggio Italia Universitaria 2017
Canottaggio. Equipaggio Italia Universitaria 2017

È d’Argento il TeLiMar con Emanuele Gaetani Liseo al Mondiale di Coastal Rowing di Thonon-les-Bains, sulle rive francesi del lago di Ginevra.

L’alfiere del club dell’Addaura ha portato in alto i colori della Nazionale nella specialità del quattro di coppia con timoniere su imbarcazione d’altura insieme a Jacopo Mancini (Tevere Remo), Luca Chiumento (SC Padova), Niccolò Pagani (Tevere Remo) e timoniere Fabio Siracusa (SS Murcarolo).

Allo start dopo una falsa partenza, iniziano tutti con cautela per evitare penalità. Alla prima boa si intravede già quello che sarà un dominio italiano, con l’equipaggio ITA06, l’Italia Universitaria di Gaetani, a seguire a ruota il team del Circolo Canottieri Saturnia, riuscendo a chiudere al secondo posto con il tempo di 24.10.24, staccando i portoghesi per 9”93.

Marco Costantini, capo allenatore Rowing Team TeLiMar: “Quella di Thonon è una grande medaglia, soprattutto se si tiene in considerazione il livello di chi ha vinto l’Oro. ITA01 è, infatti, per tre quarti costituito da atleti che sono reduci dalla trasferta in Florida per il Campionato del Mondo nella specialità olimpica del quattro senza. Dunque, la prestazione di Emanuele e compagni è stata a dir poco superba, con i migliori Under 23 azzurri capaci di amalgamarsi in fretta, non essendo mai scesi in acqua insieme prima d’ora. Adesso, testa al Campionato Siciliano di Naro del 21 ottobre e al Coastal Rowing Challenge che si disputerà nelle acque di Mondello il 28 ottobre.”