II^ Circoscrizione. Asilo comunale Kolbe, da lunedì 15 riprenderanno le attività

tomaselli-guaresi
Da sx Antonio Tomaselli e Giuseppe Guaresi

Palermo 12.02.2016 – Sono trascorsi solo 7 giorni e oggi, il presidente della II^ Circoscrizione, Antonio Tomaselli ha comunicato che lunedì 15 riprenderanno le attività dell’asilo comunale “Padre M. Kolbe” di via Kolbe. La sospensione delle attività scolastica, decretata dal comune causa l’assenza della maestra per motivi di salute e la mancanza fondi per la nomina di una supplente, aveva riguardato ben 25 famiglie.

Immediato era stato l’intervento di Tomaselli che, con una nota indirizzata all’assessore Barbara Evola, aveva chiesto il ripristino delle attività in tempi brevi, anche per rassicurare i genitori dei 25 piccoli della sezione comunale dell’asilo. La chiusura dell’asilo comunale aveva anche investito il personale comunale che, dallo scorso lunedì, era stato dirottato in altri plessi.

Così, dopo una settimana è arrivata la soluzione: il comune ha trovato i fondi, ha nominato una supplente che prenderà il servizio dal prossimo lunedì fino alla fine dell’anno scolastico, ha ritrasferito il personale all’asilo comunale “Padre M. Kolbe” e ha stabilito la ripresa delle normali attività scolastiche dal 15 febbraio.

“Sono soddisfatto – ha detto Tomaselli a GCPRESS – che il lavoro svolto in tandem con l’amministrazione comunale consentirà ai bambini di riprendere, nella massima tranquillità, la frequenza scolastica. L’assessore Evola, la settimana scorsa, appena ricevuta la mia nota mi aveva prontamente rassicurato che avrebbe trovata una soluzione a beneficio dei piccoli dell’asilo e delle loro famiglie. Durante tutta la settimana siamo rimasti in contatto costante con la dirigente responsabile dell’ufficio servizi per l’Infanzia, Maria Anna Fiasconaro, che si è prodigata tecnicamente per risolvere il problema.
Se non si fosse trovata la soluzione, rischiavamo la chiusura a tempo indeterminato dell’unica classe comunale in circoscrizione. Lunedì – ha concluso Tomaselli – sarò presente alla riapertura della classe e delle attività scolastiche, per salutare i genitori e per dare il benvenuto alla nuova maestra.”

Soddisfazione espressa anche dal consigliere Guaresi: “Ero stato contattato dai genitori preoccupati per la chiusura della sezione comunale dell’asilo comunale Kolbe che metteva, tra l’altro, a rischio anche la loro attività lavorativa non avendo a chi lasciare i propri piccoli. Grazie al nostro tempestivo intervento e alle sollecitazioni continue all’ufficio servizi per l’Infanzia, si è giunti alla soluzione positiva del disservizio che si era creato.”

I 25 bambini, quindi, lunedì potranno tornare in classe a giocare insieme e i genitori potranno andare al lavoro più tranquilli.

Print Friendly, PDF & Email