Guitars day. Domenica 25, Cefalù città della musica

Se quando prendi una chitarra in mano cominci a suonare ovunque tu sia, sei la persona che stiamo cercando

Cefalù
Cefalù

Il “Guitars day”, evento promosso dal comune di Cefalù, domenica 25 agosto si snoderà lungo tutto il territorio, dal lungomare G. Giardina fino al centro storico. “Se quando prendi una chitarra in mano cominci a suonare ovunque tu sia, sei la persona che stiamo cercando”, così recita l’invito che il Comune ha lanciato agli appassionati di chitarra. Tutti muniti di chitarre e plettro per esibirsi su un vero palco, di fronte ad un numeroso pubblico di appassionati, con i grandi musicisti del panorama nazionale.

“Quest’anno l’estate di Cefalù vuole puntare a valorizzare il territorio sotto ogni suo aspetto – spiega l’assessore al turismo, eventi di richiamo e attività produttive, Simone Lazzara – anche quello musicale, attraverso questa iniziativa che mira a coinvolgere non solo tutti i chitarristi cefaludesi, ma quelli di tutta l’isola. Il Guitars Day vuole essere un momento di condivisione e di divertimento, superando ogni barriera e diversità, dove tutti, pubblico e artisti saranno protagonisti, del resto la musica è un linguaggio universale”.

Un’intera giornata dedita ad interviste, jam session e workshop che trasformeranno la perla del Tirreno in una città a misura di chitarra. Ad aprire la no stop musicale, 3 jam session in collaborazione con Radio In, che si terranno dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 21:00 sul lungomare. Una perfetta sinergia tra passione, musica e voglia di emozionarsi.

Tutti gli amanti della chitarra dovranno prendere in mano il proprio strumento, intonando tutti insieme, come se fossero una vera e propria orchestra, brani storici della musica italiana: “La Canzone del Sole” di Lucio Battisti, “Bella” di Jovanotti e “Alba Chiara” di Vasco Rossi.

Un’atmosfera magica che proseguirà anche nel pomeriggio dalle 16 alle 19, lungo tutto il centro storico, da via Vittorio Emanuele passando per via Bordonaro fino a Corso Ruggero con un altro grande evento, “Libera l’Artista che è in te”.

Alle 19:30 in piazza Duomo sarà la volta del “Concerto di Padre in Figlio” con Matteo e Vincenzo Mancuso, storico chitarrista di Francesco De Gregori.

Alle 21:30 ancora live music nel centro storico con 7 giovani chitarristi, che avranno a disposizione un palco come in un contest musicale, attraverso il quale potranno mostrare le proprie abilità.

Alle 22, il Guitars Day ritorna sul lungomare Giardina con il concerto dei big internazionali della musica, Ricky Portera, storico chitarrista di Lucio Dalla, Mario Schilirò, chitarrista di Zucchero e poi ancora Matteo e Vincenzo Mancuso, con il supporto della Bubas Band.

Con loro anche i Poterico, un quartetto composto da tre chitarristi e un percussionista, protagonisti nel 2015 della trasmissione Sky, “Italia’s got talent”, che chiuderanno in grande stile con un concerto in piazza Duomo a partire dalle 22:30.

Per una sera Cefalù diventerà capitale della musica e ogni persona imbracciando la propria chitarra, potrà sentirsi un’artista tra rock, pop, blues e jazz.

Print Friendly, PDF & Email