Gran finale al Teatro Massimo di Palermo per I puritani diretti da Jader Bignamini

ph © rosellina garbo 2018
ph © rosellina garbo 2018

Si è conclusa con il Fa sovracuto del tenore Celso Albelo (Arturo) e con un trascinante duetto insieme al soprano Jessica Pratt (Elvira) l’ultima recita de “I puritani di Vincenzo Bellini al Teatro Massimo di Palermo“. Si è trattato di una serata che ha visto gli applausi sempre più entusiastici del pubblico, che ha chiesto ripetuti bis, ottenendo infine quello del duetto “Suoni la tromba” dal baritono Julian Kim (Riccardo) e dal basso Nicola Ulivieri (Giorgio); con loro Anna Pennisi (Enrichetta), Roberto Lorenzi (Gualtiero Walton) e Antonello Ceron (Bruno).

Accolto da grandi applausi a fine serata anche Jader Bignamini, direttore residente dell’Orchestra LaVerdi di Milano, che ha condotto saldamente l’esecuzione dell’opera di Bellini, nell’edizione critica curata da Fabrizio Della Seta che prevedeva la riapertura di alcuni tagli di tradizione, tra i quali “Da quel dì che ti mirai” nel duetto finale, uno dei momenti più apprezzati dal pubblico in sala. L’allestimento era quello con la regia, scene e costumi firmati da Pierluigi Pier’Alli, regia ripresa da Alberto Cavallotti.

Print Friendly, PDF & Email