Giornata dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza: Telefono Azzurro lancia la campagna #PRIMAIBAMBINI

prima i bambini - foto facebook telefono azzurro
prima i bambini - foto facebook telefono azzurro

Telefono Azzurro in data odierna, venerdì 20 novembre, ha organizzato delle iniziative per ricordare la Giornata Internazionale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.

Ogni anno, appunto il 20 novembre, si celebra la data in cui la Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia è stata approvata nel 1989 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, per poi essere ratificata da molti paesi tra i quali anche l’Italia il 27 maggio 1991.

Volontà di T.A. è far tornare i bambini al centro della società, soprattutto in un momento complicato come questo legato all’emergenza Covid, per questo presenta, in tale occasione, il nuovo video che, sviluppato con l’agenzia Havas Milan, termina con una call to action di supporto alla sostenibilità delle linee d’ascolto e d’emergenza di T.A.

Telefono Azzurro, inoltre, stamani ha tenuto questo evento in live streaming sulla pagina Facebook e che ha, come media partner, Ansa, Avvenire e Vita. Per l’occasione, è stato presentato il Dossier Doxa ed il nuovo video di sensibilizzazione che verrà lanciato anche attraverso i canali TV di Sky e La7.

Il 31° anniversario dell’adozione della Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza ricorre nel pieno delle restrizioni legate alla pandemia che – soprattutto in Italia – hanno un forte impatto sulla vita dei bambini. Per questo, in occasione della ricorrenza, Telefono Azzurro organizza un tavolo di confronto digitale con le imprese del mondo del digitale, dell’intrattenimento e delle telecomunicazioni e lancia una campagna multicanale di sensibilizzazione sull’attenzione che i minori meritano dalle istituzioni.

Telefono Azzurro ha anche realizzato per l’occasione un piccolo libro “A Scuola con i Diritti” dedicato ai docenti della scuola primaria e secondaria di primo grado, in cui sono contenute diverse attività laboratoriali da condividere con alunni e studenti. Il manuale permetterà di poter conoscere, studiare e approfondire la Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza in modo ludico, interattivo ed educativo.