Festival dell’illustrazione e della letteratura per l’infanzia, a Palermo dal 26 novembre

Illustramente - particolare locandina

Dal 26 novembre al 2 dicembre 2018, Palermo ospiterà ai Cantieri Culturali della Zisa il Festival dell’illustrazione e della letteratura per l’infanzia. Un laboratorio concettuale, una fucina di idee e proposizioni dove, “Sotto il segno dell’aquila“, i vari attori partecipanti portano le loro istanze, e dove, con la guida del direttore artistico Rosanna Maranto e del direttore scientifico Livio Sossi, gli “input” confluiscono in azioni progettuali, in “step” programmatici di cui, Illustramente è il primo.

“SOTTO IL SEGNO DELL’AQUILA”
Dalla storia il futuro

La cooperativa sociale Colorè, ideatrice e organizzatrice di progetti ed eventi culturali che privilegiano la letteratura e l’illustrazione per l’infanzia, presenta “Sotto il segno dell’aquila“, progetto che nasce dopo un’attenta analisi dello stato culturale delle nuove generazioni e che mette a sistema una serie di attori che hanno a cuore la formazione del patrimonio culturale dei giovani.

Dal 26 al 29 novembre allo Spazio Tre Navate dei Cantieri Culturali alla Zisa si svolgerà quindi la sesta edizione di Illustramente, festival dell’illustrazione e della letteratura per l’infanzia che accoglie il progetto.
Nelle giornate dedicate ad incontri e tavoli di lavoro con studenti, docenti, dirigenti scolastici che hanno aderito ad oggi al progetto (Guglielmo Marconi, Antonio Ugo, Eustachio Catalano e L.Einaudi-Pareto) saranno coinvolte anche le famiglie, che dovranno condividerne obiettivi e metodologie per assumere una nuova forma di dialogo con la scuola.

“Sotto il segno dell’aquila” nasce a Palermo e vuole raccogliere il testimone di un anno che ha visto la città capitale italiana della cultura e si appresta a diventare “Città delle culture”, facendo il punto su un patrimonio internazionale che si proietta verso l’Europa.
Il progetto nasce per restituire consapevolezza al corpo docenti, e per gli studenti, come trampolino di ogni forma espressiva, approfondimento, e studio.

Il progetto che avrà il suo avvio nel 2019 cerca partner, professionisti e scuole da mettere a sistema e prevede la formazione e l’aggiornamento dei docenti, rispetto alla conoscenza degli strumenti messi a disposizione dalla moderna editoria e delle nuove tecnologie, per consentire ai più giovani (fascia d’età undici – sedici anni) la lettura in primis e la libera espressione attraverso la scrittura e l’illustrazione.

L’iniziativa si sviluppa con il patrocinio dell’Assessorato dei Beni culturali e dell’identità siciliana della Regione Sicilia, della Fondazione Ignazio Buttitta, del Garante per l’infanzia e l’adolescenza del Comune di Palermo, di Unicoop Sicilia ed ancora grazie alla condivisione con CIDI Palermo, Edizioni Kalós, StudioRain, ETT, Informagiovani di Palermo, ed il supporto tecnico di Wacom, Informatica Commerciale di Palermo, Fotograph e Servizitalia.

Eventi in programma:

Spazio “Tre Navate”
“L’arte digitale di Piero Schirinzi”
Mostra di illustrazioni digitali
26-29 novembre 2018

“Lame di non-amore”
Mostra e dibattiti sul tema della violenza sulle donne
26-29 novembre 2018

“L’albo illustrato, dall’idea alla realizzazione”
Workshop pratico di scrittura e illustrazione con il Professore Livio Sossi
26-29 novembre 2018

Centro Culturale Skené
“Arte digitale”
Corso di illustrazione digitale con Piero Schirinzi
1-2 dicembre 2018

Illustramente, inoltre, incontrerà i bambini al centro culturale polifunzionale Skenè (pad. 18 – piano terra – palazzina Uffici comunali – Cantieri Culturali alla Zisa).

Da lunedì 26 novembre a sabato 1 dicembre
Letture e laboratori per festeggiare il “Mese dei diritti” dell’infanzia e dell’adolescenza, con una maratona per bimbi di tutte le età. Dall’emozione per la lettura a voce alta di libri illustrati per l’infanzia, attraverso proiezioni video, ai laboratori espressivi e creativi che andranno in parallelo con incontri, mostre, dibattiti e workshop per gli adulti.

Programma completo della manifestazione su www.illustramente.it e www.centroculturaleskene.it

Locandina programma