venerdì, 22 Ottobre 2021
spot_img
HomeculturaFesta del villaggio medievale: un viaggio nel tempo a Villa Castelnuovo

Festa del villaggio medievale: un viaggio nel tempo a Villa Castelnuovo

Un tuffo nel passato, alla riscoperta della suggestiva atmosfera medievale, tra dame e cavalieri, giullari, arcieri, bardi, musici ed artisti. Venerdì 6 maggio alle 19, con l’inaugurazione di un Villaggio Medievale in una parte del giardino di Villa Castelnuovo a Palermo, prenderà il via la fase conclusiva della raccolta fondi per il progetto benefico “Villa Trabia 2.0″, proposto dal Club Rotaract Palermo Ovest in partnership con l’associazione Cambiamo la Sicilia.

Il progetto “Villa Trabia 2.0” è finalizzato al rimodernamento della videoteca multimediale della biblioteca comunale di Villa Trabia e ha come obiettivo principale quello di restituire alla collettività i tesori cinematografici e musicali custoditi all’interno della biblioteca.

locandina

L’evento Festa del villaggio medievale, che fa da pendant con la seconda edizione della fiera “la Sicilia che c’è”, organizzata e promossa da Nino Parrucca nei medesimi giorni all’interno di villa Castelnuovo per promuovere il made in Sicily, ricrea una singolare festa a tema. Per l’occasione l’allestimento e l’animazione saranno curati dall’associazione La Fianna e dunque spazio a tantissime attività: esibizioni di spada, duelli cortesi, tiro con l’arco, musica dal vivo, giochi di fuoco e da fiera, il tutto passeggiando tra accademie, laboratori alchemici, opifici, botteghe e osterie.

«La Fianna è un’associazione di promozione sociale, che si occupa principalmente di veicolare la cultura attraverso l’intrattenimento. – spiega a GCPress il presidente, Andrea Vannelli – La nostra dimensione storica di riferimento è quella medievale, che rievochiamo attraverso sapori, quadri, eventi ed innumerevoli attività, inserite in un contesto di intrattenimento, che è quello principalmente dei giochi di ruolo. Le nostre iniziative spaziano dallo sport, escursionismo, ad attività culturali, visite guidate e giornate di studio e ricerca delle antiche tradizioni».

Quanti prenderanno parte alla serata inaugurale del villaggio medievale, su invito e con un’offerta minima di 10 euro, non soltanto avranno modo di partecipare alle numerose attività e laboratori, ma potranno anche gustare un assaggio delle primizie medievali con ortaggi, formaggi, prodotti tipici, frutta secca e vini speziati. L’inaugurazione sarà, inoltre, arricchita dal corteo di abiti dell’epoca e dalle caratteristiche danze curati dell’associazione TE.M.A.

Per rivivere un’esperienza indimenticabile e coinvolgente, l’invito ai partecipanti è quello di indossare abito e accessori medievali. Il villaggio rimarrà allestito fino al 15 maggio e si potrà prendere parte alle tante attività singolarmente attraverso un piccolo contributo. Gli inviti alla giornata inaugurale sono disponibili fino a domenica 1 maggio. Per informazioni ed invito contattare: 3332454773 –3665300803 – segreteriapaovest@gmail.com – facebook: Rotaract Club Palermo Ovest.

CORRELATI

Ultimi inseriti