”E tu che personaggio sei?” Una festa dei libri al Teatro Garibaldi

Martedì 5 marzo, dalle ore 16 alle 19, un evento per i bambini di tutte le età per festeggiare il Carnevale, appassionandosi al mondo dei libri

E tu che personaggio sei?

Il 5 marzo al Teatro Garibaldi di Palermo in programma un appuntamento speciale tra gli eventi di Direzione Una Marina di Libri e Dudi per tutti i bambini accompagnati dai genitori in uno dei posti più belli della nostra città recentemente tornato fruibile e che diventerà, per questa occasione, sede di un pomeriggio di letture ad alta voce, laboratori, spettacoli e tanto altro ancora in un vero e proprio festival dedicato a piccolissimi, piccoli e grandi.

Visto il Carnevale imminente, sarà possibile ammirare costumi a tema “personaggi dei libri”.

Per l’occasione Dudi ha preparato un programma fittissimo di incontri coinvolgendo operatori affezionati e dividendo il pomeriggio in due parti ognuna delle quali dedicata ad una fascia d’età differente.

  • Dalle 16.00 alle 17.30 tutti i bambini (accompagnati dai genitori) dai 3 ai 5 anni.
  • Dalle 17.30 alle 19.00 tutti i bambini (accompagnati dai genitori) dai 5 anni in su.

Di seguito il programma della prima parte, dedicata ai bambini dai 3 ai 5 anni:

16.00 Affamato come un Lupo – Lettura a cura di Stella Lo Sardo

  • 16.30 – Affamato come un lupo- Laboratorio creativo a cura di Stella Lo Sardo
  • Pezzettino- Laboratorio di stampa a cura di Studio Pica
  • Gruffalò e i suoi amici- Laboratorio di maschere a cura di Chiara Daniele.

Ecco il programma di eventi per la seconda parte della giornata, dedicata ai bambini dai 5 anni in su:

  • 17.30 Nonno Albero – Spettacolo con burattini a cura di Vanessa Carollo
  • Dory Fantasmagorica – Lettura\ Laboratorio a cura di Donatella Carrara
  • Cornabicorna – Lettura\ Laboratorio a cura di Stella Lo Sardo
  • Nel paese dei Mostri Selvaggi – Lettura\ Laboratorio a cura di Davide Schirò

Ore 19.00 Gran Finale: spettacolo di giocoleria a cura di Spazio Klikos “In valigia” di Mario Barnaba.

L’ingresso è gratuito ma rigorosamente vincolato ad una prenotazione che darà la priorità all’accesso e che sarà possibile effettuare sin da subito chiamando in libreria al numero 091-332494 .

Attenzione: A tutti coloro che non avranno effettuato la prenotazione, qualora non ci fossero più posti disponibili all’interno del Teatro, non potranno partecipare all’evento. E’ consigliabile chiamare per tempo per assicurarvi l’ingresso al Teatro Garibaldi.
Per ragioni di sicurezza la capienza massima contestuale all’interno del teatro è di 100 persone fra adulti e bambini.

Print Friendly, PDF & Email