venerdì, 16 Aprile 2021
spot_img
HomeappuntamentiEARTH HOUR (L'ora della Terra), torna anche quest'anno lo storico evento mondiale...

EARTH HOUR (L’ora della Terra), torna anche quest’anno lo storico evento mondiale del WWF

Sabato 27 marzo è anche l’EARTH HOUR (L’ora della Terra) e, dalle ore 20:30 alle 21:30, torna lo storico evento mondiale del WWF per sensibilizzare i Governi a modificare le politiche sui cambiamenti climatici.

La grave situazione in cui l’umanità si ritrova, producendo troppi gas serra, ha bisogno di uno sforzo globale, planetario. Per questo, il WWF, in tutto il mondo, per questa ricorrenza, ha chiesto di attivarsi per un gesto simbolico: spegnere le luci di un monumento, di un palazzo, di una piazza o di ogni altro luogo pubblico.

In provincia di Agrigento hanno aderito alla manifestazione: Ribera, Caltabellotta, Sciacca, Realmonte, Agrigento, Santo Stefano Quisquina, Caltabellotta, Lucca Sicula, Villafranca, Burgio, Menfi, Santa Margherita Belice, Montevago, Sambuca di Sicilia, ed anche Licata e altri comuni.

In provincia di Trapani hanno aderito: Campobello di Mazara, Trapani, Castelvetrano, Mazara del Vallo, il Parco di Selinunte, Cave di Cusa e Pantelleria, il Parco di Segesta.

In provincia di Ragusa, Modica, Vittoria, Monterosso Almo a cui si aggiungono Ispica, Chiaramonte Gulfi, Comiso, Ragusa, Giarratana, Scicli e Pozzallo.

“Il successo di quest’anno in fatto di adesioni è stato incredibilmente ampio. Ci auguriamo che questa sensibilità dei nostri Amministratori locali si estenda a tutti i responsabili delle azioni di Governo, da Sydney a Shanghai, da Mosca a Pechino, da Washington ad Ankara, Buenos Aires, in tutto il pianeta. Grazie al WWF che è un’organizzazione di carattere planetario e il suo Panda è diventato simbolo di pace ecologica. Siamo fiduciosi. Lo dobbiamo ai nostri bimbi”. Così Giuseppe Mazzotta, Presidente WWF Sicilia Area Mediterranea.

CORRELATI

Ultimi inseriti