Dal 5 all’11 giugno a Villa Niscemi la mostra personale di Filippo Lo Iacono

Il 5 giungo alla Galleria di Villa Niscemi a Palermo, vernissage della mostra personale del pittore palermitano Filippo Lo Iacono dal titolo “Emozioni Mediterranee – seguendo le tracce del viaggio di Goethe”.

A presentare e recensire le opere dell’artista, lo storico e critico d’arte Francesca Mezzatesta.

Si potrà visitare la mostra fino all’11 giugno dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 13 e dalle 16.30 alle 19.30. La domenica dalle 9.30 alle 12.30

Biografia dell’Artista:

filippo lo iaconoFilippo Lo Iacono nasce a Palermo il 17/03/1960 dove vive ed è residente.

Artista palermitano consegue la maturità artistica e prosegue per anni con passione la strada dell’arte attraverso l’apprendistato con Maestri autorevoli, grazie all’attività familiare in ambito di opere d’Autore arredi e collezionismo d’Arte ,per il quale dedica quasi un intero trentennio tra lavoro e studio, approfondendo tecniche stili vari ed esperienza pittorica. Fonda le sue radici in una corrente riconoscibile in un mix tra l’ impressionismo e il realismo pittorico personalizzandolo e in continua evoluzione attraverso una ricerca interiore innovativa capace di leggere la spiritualità e l’espressione dell’ anima , definendosi paesaggista e non solo .Varie sono le partecipazioni ad eventi artistici ormai datati ..tra gli ultimi la personale di pittura (Arte e Colori di Sicilia) presso la galleria d’arte LABIRINTI IDEALI Terrasini novembre 2014. Con la presentazione e recensione della dottoressa storico e critico d’arte Francesca Mezzatesta e l’intervista del giornalista del quotidiano MeridioNews Giulio Ambrosetti. A seguire la Partecipazione alla rassegna di pittura collettiva (DONNA MADONNA) vernissage dicembre 2014 presso galleria Wagner Palermo. Con l’opera ( riflessione e conversione) vince il primo premio della critica mostra pittorica (Donna Madonna) conferito dallo storico e critico d’arte Francesca Mezzatesta e consegnato dalla giornalista del quotidiano Giornale di Sicilia Anna Cane . Partecipa a Gennaio 2015 all’evento oltre l’arte PREMIO ARTE PENTAFOGLIO presso la Mondadori a Palermo e vince il primo premio per la sezione pittura ottenendo la recensione del critico Paolo Battaglia La Terra Borgese, partecipa alla collettiva intitolata Il Volume febbraio 2015 presso la Real Fonderia Orotea Palermo confermandosi sempre il primo assoluto tra i vincitori per la pittura. Partecipa alla collettiva di pittura marzo 2015 (la donna fonte di ispirazione a Termini Imerese classificandosi al secondo posto vincendo la recensione e la relativa targa ,Notato da vari esponenti della stampa italiana , tra gli ultimi ricordiamo la Dott ssa Beatrice Simona Aliberti Borromeo critica d’Arte e giornalista che pubblica intervista /recensione sul quotidiano il Sud online. Selezionato dalla critica e tra i vincitori del 1° Grand Prix de la Cote d’Azur con motivazione critica redatta da Jean Charles Spina 18 Aprile 2015 Cannes. Menzione speciale al concorso (Premio Pace e Spiritualità edizione 2015) palazzo pontificio Roma dal critico/giornalista Maria Teresa Prestigiacomo. Presente in numerosi impegni tra contest e gare online internazionali , Partecipa alla collettiva di pittura ( La primavera incontra l’Arte a Cefalù ) . Finalista con diploma d’onore e note critiche per meriti alla mostra (I COLORI DELL’ARTE 4^ edizione )a Salerno , tra i selezionati con targa e riconoscimento della critica alla triennale d’Arte VERSO LO ZENITH il Soffio Divino nell’Arte terza edizione a Monreale. Personale di pittura a Villa Niscemi a Palermo il 05 giugno .. .Interessante il riscontro ottenuto dai social network con l’inserimento in varie riviste d’Arte come ARTE di Giorgio Grasso, ExpoArt .

filippo lo iacono locandina

Print Friendly, PDF & Email