Da domani, il Pride nazionale 2013 entra nel vivo

palermo pride 2013
palermo pride 2013
Pride nazionale 2013
Pride nazionale 2013

Palermo 17.06.2013 – Grande soddisfazione del Sindaco Leoluca Orlando per l’entusiasmo che sta riscontrando la manifestazione che, per la prima volta, si spinge nel punto più a sud d’Europa e per la scelta della location fatta dall’amministrazione comunale: “I cantieri culturali si sono ancora di più affermati grazie al Pride, come uno dei cuori pulsanti della vita sociale e culturale della città. In questi giorni e in queste ore sono frequentati da migliaia di palermitani e non, di tutte le età, di tutte le etnie e di tutte le estrazioni sociali. E’ un successo che rispecchia e supera le nostre previsioni e che certamente aumenterà nei prossimi giorni grazie ai tantissimi eventi culturali ed artistici che affollano il programma dei prossimi giorni.”

Attivato anche un servizio di navetta gratuite che da oggi al 23 giugno da Piazza Sturzo ai Cantieri e fino al Parcheggio di via degli Emiri e viceversa. Dalla mezzanotte, invece, la navetta farà la spola dal parcheggio di via degli Emiri ai Cantieri e viceversa.

Daniele Silvestri
Daniele Silvestri

Ma da domani il Pride nazionale 2013 entra nel vivo ospitando decine di eventi al giorno, tra cui 11 mostre di fotografie e di arte contemporanea. Allestita anche un’area gioco e incontri per bambini e famiglie.Oltre i convegni, le mostre e le presentazioni di libri, pezzo forte della giornata sarà alle 21.30 uno degli appuntamenti più attesi dell’intero pride: il concerto di Daniele Silvestri.L’artista non è nuovo a questa esperienza. Nel 2007 fu già protagonista del Gay Pride di Roma con il suo brano “Gino e l’Alfetta”, che venne adottato come inno ufficiale di quell’edizione.

Ninni Ricotta