domenica, 19 Settembre 2021
spot_img
HomePalermoCovid 19, andamento della pandemia nei quartieri Zen e Arenella. Le iniziative

Covid 19, andamento della pandemia nei quartieri Zen e Arenella. Le iniziative

Il sindaco Leoluca Orlando e l’assessore alla Cittadinanza solidale, Giuseppe Mattina, a seguito di un incontro svoltosi in Prefettura, hanno inviato al Prefetto un elenco delle iniziative programmate con tutti gli attori del territorio ed in collaborazione con la VII Circoscrizione del Comune di Palermo, la Protezione Civile comunale, l’ASP Palermo, l’USCA Albanese, le parrocchie e il terzo settore in uno spirito di collaborazione e di promozione sociale.

Intanto, sono state distribuite per la cittadinanza mascherine chirurgiche ai seguenti enti: Parrocchia SS. Cosma e Damiano; Parrocchia S. Antonio di Padova (Arenella); Parrocchia S.Vincenzo de Paoli (Pallavicino); Parrocchia Maria Santissima Mediatrice Villaggio Ruffini; Missione Speranza e Carità sede via villa Florio; Associazione Zen insieme quale punto di base per la distribuzione nel quartiere San Filippo Neri a cura delle associazioni Zen Insieme, Handala, Baytyk Baytik, Lievito, Nuove Opportunità, CGIL.

Nel weekend sono previste le seguenti attività di informazione, prevenzione e divisione di DPI:

Parrocchia S. Antonio di Padova (Arenella): sabato 13 e domenica 14;
Parrocchia San Vincenzo de Paoli (San Lorenzo): sabato 13 e domenica 14;
Parrocchia SS. Cosma e Damiano (Sferracavallo): sabato 13 e domenica 14;
Missione Speranza e Carità (Via Florio – Villaggio Ruffini);
Zen 1 in via Gino Zappa: domenica 14 marzo dalle 10.00 alle 18.00;
Zen 2 nelle varie insule: sabato 13 marzo dalle 10.00 alle 18.00. I volontari e gli operatori, con le necessarie protezioni, si suddivideranno nel corso di tutta la giornata le insule del quartiere.

Le attività di informazione e sensibilizzazione, si stanno svolgendo e si svolgeranno anche con il supporto delle forze dell’ordine coordinate dalla Questura.

Le attività di screening sono svolte dalle USCA, il cui coordinamento è affidato ad ASP e Commissario straordinario per l’emergenza.

Ieri, le associazioni dello Zen hanno svolto nelle proprie sedi attività di informazione rivolte esclusivamente ai propri utenti e alle loro famiglie. I Consultori familiari presenti nel territorio della circoscrizione attiveranno con tutti i propri utenti le stesse modalità comunicative.

Le attività prevedono la divisione di volantini informativi, DPI – sono state messe a disposizione circa 280.000 mascherine chirurgiche da parte della protezione civile – e punti informativi con volontari e medici.

Prevista la diffusione, tramite auto munite di altoparlanti, di messaggi di richiamo e attenzione. È stato predisposto un apposito volantino, e verrà potenziato il servizio di sostegno per viveri e medicinali alle famiglie che hanno difficoltà. Le famiglie possono rivolgersi inviando una mail ad un indirizzo specifico indicato nel volantino.

Screening già programmati nelle scuole:

Scuola Sciascia (Zen 1) – 14/3
Scuola dell’Arenella – 15/3
Scuola Falcone (Zen 2) – 20/3.


“Uno straordinario impegno corale – dichiara il sindaco Leoluca Orlando – di istituzioni civili e sanitarie, associazioni, volontariato, parrocchie, forze dell’ordine. Uno straordinario sforzo per confermare la necessità che tutti siano responsabili per la tutela della salute, che vuol dire tutela della vita e per confermare che la paura del virus deve essere più forte della paura delle sanzioni. Non si può e non si deve nascondere la preoccupazione per una situazione complessiva sempre in bilico a Palermo e in Sicilia. Ma proprio perché in bilico è indispensabile che non cali l’attenzione, che tutti siano responsabili perché si eviti una vera catastrofe in termini di vite umane”.

“Visto che in data 10 marzo 2021 il Commissario ad acta, per le attività di supporto delle strutture sanitarie e ospedaliere, ricadenti nell’area metropolitana di Palermo, per l’emergenza Covid-19, ha evidenziato l’andamento epidemiologico della pandemia nei quartieri Zen e Arenella, invitando, formalmente, il Sindaco a valutare l’ipotesi di chiusura dei mercati rionali, nei quartieri citati, appartenenti al perimetro della VII circoscrizione; visti i consequenziali provvedimenti del Sindaco, relativamente agli aumenti dei contagi, insistenti nella settima circoscrizione, ho chiesto di programmare gli interventi di sanificazione e igienizzazione delle strade e dei marciapiedi della città, in particolare nelle zone adiacenti e limitrofe alle scuole pubbliche, partendo dai quartieri più a rischio”. Lo dichiara il consigliere comunale Ottavio Zacco.

CORRELATI

Ultimi inseriti