Corrado Sillitti e il suo ”Puoi contare su di me”

Poliedrico artista musicale e appassionato di automobilismo

Caltanissetta 19.06.2020 – Benché ancora giovane, il compositore, cantautore e produttore nisseno Corrado Sillitti, oltre ad essere animato da una irrefrenabile passione per l’automobilismo sportivo, passione ereditata dal padre, vanta un notevole curriculum. La sua ultima fatica, musicale, dal titolo “Puoi contare su di me”, è giù disponibile su “Spotfy”, “YouTube” e su tutti gli altri Digiltal Stores.

Il brano, partorito durante il lockdown imposto dall’improvvisa, quanto inattesa, pandemia del Covid-19, esterna la necessità di esprimere, attraverso la sensibilità e il coinvolgimento musicale, quello che molto spesso non si riesce a pronunciare. E’ una vera e propria dichiarazione d’amore, un incoraggiamento a non arrendersi alle avversità della vita e alle avversità inattese.

Musica, testo e arrangiamento, sono stati personalmente curati dal bravo Corrado che è stato collaborato alle chitarre da Peppe Mila e al mix da Raimondo Maira. Il videoclip ufficiale e l’immagine di copertina del brano, sono rispettivamente di Paride Giambra e Ilenia D’Amico, una produzione quindi, estrinsecata in un testo prettamente autobiografico, tutto made in Sicily.

Corrado Sillitti dopo la Maturità Classica conseguita a voti pieni, si è diplomato in pianoforte all’Istituto si Studi Musicali “Vincenzo Bellini”, con una valutazione di 10/10 e, nel 2012, ha conseguito la laurea specialistica in discipline musicali, con la valutazione di 110/110 e lode ed è attualmente impegnato come docente al Liceo Classico, Linguistico e Coreutico “Ruggero Settimo” di Caltanissetta.

Corrado vanta inoltre una finale, nel 2006, a “Sanremo Lab” con il singolo “Richiesta d’amore”, da lui stesso composto e interpretato e importati affermazioni come compositore di colonne sonore, effetti scenici e commedie musicali, rappresentate sul territorio nazionale.

Particolarmente proficua la collaborazione con l’autore e regista siciliano Francesco Miceli. Ma non basta, infatti Corrado ha partecipato, nel 2007, as una serata su “Canale5” e, sempre nello stesso anno, alla rubrica “il Settimanale”, su“RaiTre”; nel 2008 poi, ha vinto, battendo i 280 partecipanti provenienti da tutto il mondo, il programma “La Botola”, allora condotto dall’indimenticabile Fabrizio Frizzi. Una importate vittoria che negli annuali vanta anche i nomi di Pippo Baudo e Rosario Fiorello.  Nella sua carriera anche “L’incredibile Show” di Carlo Tedeschi, “Italia’s got talent” su Canale 5.

Ha persino curato alcuni giovani talenti e, nel 2018, ha iniziato a lavorare come compositore ed arrangiatore per le “Edizioni Paoline”, per le quali ha pubblicato diversi brani musicali destinati a bimbi e ragazzi delle scuole primarie  e secondarie. Sillitti ha inoltre preso parte a diverse tournée nazionali ed internazionali, esibendosi in Svizzera, Olanda, Germania, Emirati Arabi ed ancora in Italia, in Lombardia, in Emilia Romagna, in Umbria, Abruzzo ed in varie località della Sicilia, dimostrando sempre la sua poliedricità al pianoforte, con la fisarmonica, con il sax tenore e contralto, con il mandolino, la chitarra e il basso elettrico.

Poi, per non farsi mancar nulla, la passione per la velocità e in particolare per le cronoscalete, alle quali partecipa solitamente, tra le vetture storiche, con una molto apprezza Alfa Romeo 75 3.0 V6.

A questo Artista siciliano non può che andare il plauso della nostra Redazione e il nostro augurio per futuri, prestigiosi, successi.