sabato, 4 Febbraio 2023
spot_img
HomeevidenzaPalermo FC, Corini nel pre partita: ''Capisco i tifosi. Dispiacere enorme per...

Palermo FC, Corini nel pre partita: ”Capisco i tifosi. Dispiacere enorme per Elia”

Eugenio Corini ha parlato stamani in conferenza stampa, in vista della partita che domani i rosanero disputeranno allo stadio “Alberto Braglia” contro il Modena.

Per quanto riguarda le contestazioni dei tifosi per le prestazioni deludenti fino a qui del Palermo, Corini ha dichiarato: “Capisco la rabbia dei tifosi ci sta tutta, ma io vedo piano piano dei miglioramenti della squadra in queste ultime partite e, sono certo che i risultati arriveranno. Per quanto riguarda l’infortunio di Elia – ha proseguito il Mister – è stata un fulmine a ciel sereno, un dispiacere enorme, ma già abbiamo individuato le alternative per la sua sostituzione in campo”.

Poi, continuando, si sbilancia: “a gennaio sicuramente faremo delle valutazioni sul mercato, tutti assieme” (naturalmente queste sue parole erano riferite alla indisponibilità di Elia, che mancherà dai campi di calcio per almeno sei mesi).

Corini ha accennato alla presenza a sorpresa a Boccadifalco di Brian Marwood (managing director global football di City Football Group) per seguire l’allenamento del Palermo e incontrare la parte sportiva. Il Mister, a tal proposito, si è così espresso: “la sua presenza è stata costruttiva, non c’è da meravigliarsi di questa visita è una cosa che avverrà ciclicamente. Ci siamo confrontati su quello che stiamo facendo e su quello che ci proponiamo di fare”.

Di seguito ha sciorinato dei numeri, “statistiche” ha detto lui, sul posizionamento del Palermo, “sono dei dati incoraggianti”, ha proseguito.

Personalmente, su questi numeri, il sottoscritto non ci ha capito nulla sembrava come se: ”Tutto va bene Madame la Marchesa” (di francese memoria).

Proseguendo, Corini ha precisato: “Dobbiamo lavorare sull’efficacia e l’efficienza. Stiamo lavorando per far meglio e bene, certo se pareggi, nonostante gli sforzi profusi, ti devi aspettare le contestazioni”.

Sull’idea di fare giocare assieme Brunori e Vido, ha chiarito: “dobbiamo recuperare posizioni facendo punti, ci dobbiamo impegnare facendo del nostro meglio. Al momento è difficile vedere giocare Brunori e Vido insieme, non possiamo reggere tutta la partita su questo sistema, ma è sicuro una opzione da prendere in considerazione”.

Per quanto riguarda il Modena, le parole del Mister sono state le seguenti: “è una squadra molto qualitativa, e gioca con tre giocatori in zona offensiva, con un potenziale d’attacco importante, molto bravi sulle palle inattive. Ci stiamo preparando al meglio per far male a loro”.

In conclusione, Corini ha parlato di Stulac: “sta lavorando molto bene, e presto se ne vedranno i risultati. E’ un ragazzo molto sveglio che ha voglia di fare e di dare. Tutti i miei ragazzi si stanno impegnando per crescere assieme, non nascondo che ho molti dubbi sulla squadra da allestire per la sfida che ci aspetta, fino ad adesso non ho mai avuto questi dubbi, perché appunto tutti stanno facendo il loro meglio, e la scelta non è facile”.

I ragazzi pronti per la partenza per Modena

N.B. Le foto sono state realizzate da me.

CORRELATI

Ultimi inseriti