sabato, 27 Novembre 2021
spot_img
HomeappuntamentiContinua la maratona jazz del Brass Group al Real Teatro Santa Cecilia

Continua la maratona jazz del Brass Group al Real Teatro Santa Cecilia

La maratona delle esibizioni musicali di musica jazz organizzata dalla Fondazione The Brass Group continua con un secondo appuntamento dedicato ai concerti di fine anno degli allievi che frequentano la Scuola Popolare di Musica la cui direzione è curata dal Maestro Vito Giordano. Sul palco i giovani talenti del Laboratorio di Musica d’insieme ad orientamento Pop seguito da Fabio Lannino, giovedì 28 giugno al Real Teatro Santa Cecilia alle ore 20.30.

Il laboratorio mira a far suonare in dimensione di musica dal vivo tutti coloro che hanno voluto farne parte, a prescindere dal livello di preparazione tecnica ed esecutiva raggiunta. Lo scopo principale infatti è quello della comprensione delle dinamiche del suonare insieme ad altri musicisti, mirando al raggiungimento del sound d’insieme necessario ad una corretta esecuzione. I generi trattati: dal Pop al Blues, R ‘n B e Country ed i brano eseguiti al concerto di fine laboratorio vanno da You’ve got a Friend di James Taylor, a Wish you were here dei Pink Floyd e da Just the Two of us di Bill Withers a Piece of my hearth di Janis Joplin. 

Ogni settimana gli allievi hanno preparato un brano, prima analizzato sia da un punto di vista della struttura che dell’esecuzione richiesta, e poi provato  a turno. Le classi sono state volutamente integrate  da allievi di livello avanzato con uno o due elementi di livello base o medio, in modo da poter fungere da traino per i meno esperti. 

Il docente del laboratorio, Fabio Lannino, musicista (basso elettrico,certificato insegnante LCM), ha all’attivo collaborazioni che vanno da Sarah Jane Morris a Ricky Portera, Artie Traum, Jonathan Kane e Gary Lucas e che ha anche accompagnato in alcune masterclass live artisti del calibro di Mike Stern, Robben Ford, Paul Gilbert. Ha anche organizzato centinaia di concerti tra i quali: Peter Gabriel, Womad Festival, Elton John, Earth Wind and Fire, Dionne  Warwick e Burt Bacharach, Robert Plant, Giorgia, Zucchero, Tony Bennet, George Benson, Simple Minds. Fabio Lannino è brillantemente coadiuvato dal Maestro Giuseppe Preiti, giovane e solido docente e Maestro accompagnatore della Scuola Popolare di Musica.

Un’occasione particolare, quella in programma al Real Teatro Santa Cecilia per la chiusura della stagione concertistica della Fondazione The Brass Group, il cui intento è quello di dare ai giovani il giusto spazio affinché possano avvicinarsi sempre più al mondo della musica. E’ questo lo scopo principe del Brass, creare dei momenti musicali di produzione quale start-up rivolto ai giovani studenti accompagnati, in questo percorso artistico, dai loro professori di nota fama come Vito Giordano, Lucy Garsia, Carmen Avellone, Giuseppe Costa, Diego Spitaleri,  Giuseppe Preiti, Giovanni Conte, Mimmo La Mantia, Bepi Garsia, Claudio Giambruno, Fabio Lannino.

Il costo del biglietto è di euro 5,00 incluso i diritti di prevendita. Da quest’anno, inoltre, la Fondazione ha attivato, oltre all’acquisto online dei biglietti tramite il circuito www.ticksweb.com e i punti vendita autorizzati, altri due punti di prevendita, uno presso il Real Teatro Santa Cecilia (Piazza Santa Cecilia n. 5 – 90133 Palermo – 091\ 88 75 201, 091 88 75 119, dal lunedì al venerdì a partire dalle 9.30 sino alle 12.30, ed un altro presso Santa Maria dello Spasimo (Via dello Spasimo, n. 15 – 90133 Palermo – 091 77 82 860, 091 77 82 861) dal lunedì al venerdì a partire dalle ore 15.30 alle 19.30. Infoline Fondazione The Brass Group: 0917782860 – 3312212796, info@thebrassgroup.it

CORRELATI

Ultimi inseriti