Continua inarrestabile il cammino di SSD Palermo, nona vittoria consecutiva

Palermo in allenamento. Foto tratta dal sito di SSD Palermo

None su nove vittorie per la squadra del Palermo, la seconda è staccata di ben 8 lunghezze. Anche se con un solo goal di scarto il Palermo porta a casa i tre punti, il goal è stato segnato al 54° da Edoardo Lancini.

Risultato finale Nola 0 – Palermo 1.

Che dire della partita, nel primo tempo quello che mi è piaciuto di più non è stato il gioco ma uno striscione affisso dai tifosi che hanno seguito in trasferta il Palermo che riportava la scritta “PREZZI PIÙ POPOLARI”, forma di protesta da parte della nostra tifoseria nei confronti della squadra padrone di casa, il Nola, in quanto sono stati applicati per l’occasione, un costo dei biglietti veramente esagerato per la serie D. Con il Palermo le squadre avversarie diventano tutte furbe.

L’unica paura che avevo oggi era sul come sarebbe stata trasmessa la partita da parte di Eleven Sports, diciamo che a parte che al 27° del primo tempo lo schermo si è oscurato e quindi sono andato nel panic. “Che faccio” mi sono detto. Rifletto, decido quindi di sganciare il cavo di collegamento tra il pc e la tv, rifaccio l’accesso e per fortuna si ricollega subito. Pericolo scampato, ho solo perso qualche minuto della partita, per il resto è andato tutto bene.

La partita: nel primo tempo ha dominato la squadra di casa, i nostri giocatori sembravano addormentati. Nel nel secondo tempo, i palermitani si sono svegliati. Siicuramente il mister negli spogliatoi li ha strigliati a dovere, infatti la gara ha subito cambiato aspetto, si è avuto un capovolgimento di fronte culminato al nono della ripresa con il goal di Lancella. Partita finita. I padroni di casa hanno tentato di giocarsi la partita al meglio ma senza riuscire a concludere niente di positivo, anche perché i nostri si sono difesi bene e in più di una occasione hanno sfiorato il secondo goal.

In conclusione, visto che oggi la partita l’ho vista in tv, bello spaparanzato sul mio divano preferito, con accanto patatine, noccioline e beveraggi vari, mi mancava solamente la mitica frittatona di fantozziana memoria, e la scena poteva essere considerata eguale a quella del film. Da casa è tutto un altro mangiare, in meglio sicuramente vi state dicendo, e invece no, non mi è piaciuto, ora che mi sono abituato a seguire le partite casalinghe del Palermo allo stadio, seduto in mezzo a tanti colleghi, mi è mancata l’atmosfera che si vive lì sugli spalti.

Forza Palermo sempre e comunque.

Print Friendly, PDF & Email