Consulta delle Culture: Ouattara Ibrahima Kobena è il nuovo Presidente

Ouattara Ibrahima Kobena è il nuovo Presidente della Consulta delle Culture, eletto ieri pomeriggio dall’Assemblea dello stesso organismo. L’Ivoriano assume quindi l’incarico che era stato in precedenza di Delfina Nunes e Adham Darawsha.

Vice Presidente è stata eletta Ramani Thiyagarajah (Sri Lanka).

Insieme a loro è stato eletto l’Ufficio di Presidenza composto da Dasililla De Oliveira Pecorella (Brasile), Yogendranath Sahye (Mauritius), Vasile Bodoga (Romania), Nasir Ahmed (Bangladesh), Mohamed Laouar (Algeria).

Le elezioni della Consulta delle Culture si erano svolte lo scorso 24 giugno.

Commentando l’avvenuta elezione del Presidente, il Sindaco Leoluca Orlando ha affermato che “si conclude la fase di avvio della nuova Consulta delle Culture, un organismo unico nel suo genere in Italia che rappresenta ed esprime al meglio l’anima di Palermo, città del dialogo e dell’arricchimento reciproco fra le culture. Ancora una volta – ha proseguito il Sindaco – nell’augurare buon lavoro al nuovo Ufficio di Presidenza e a tutti gli eletti della Consulta, ringrazio i consiglieri uscenti, la cui esperienza ha fatto da apripista per l’affermazione di una città che riconosce e tutela i diritti di tutti e di ciascuno e che riconosce e valorizza tutte le culture e ciascuna cultura”.

Print Friendly, PDF & Email