Confesercenti Palermo: “Serve un piano sul turismo. Verde, decoro, rifiuti, sicurezza e destagionalizzazione”

“Chiediamo all’amministrazione comunale di lavorare a un grande piano per incentivare il turismo in città – dice il presidente di Confesercenti Palermo Mario Attinasi – il riconoscimento Unesco del percorso arabo-normanno è una straordinaria opportunità che però va colta curando il verde, garantendo il decoro delle aree, istituendo un doppio turno di pulizia delle strade e ragionando a lungo termine, prevedendo già adesso eventi per i mesi di bassa stagione. Solo in questo modo si potranno sfruttare tutte le potenzialità del settore turistico, che resta l’unico vero motore dell’economia cittadina e che non può essere limitato alla stagione estiva. Pensare che chiudere qualche strada basti a risolvere ogni problema non solo è sbagliato, ma rischia di far pagare un inutile conto esclusivamente alle attività commerciali. Chiediamo un confronto immediato, insieme con le altre associazioni, con il Comune su questo tema così cruciale per Palermo”.