Con un sonoro 4 a 2, SSD Palermo si impone sulla combattiva ASD Calcio Cittanovese

Roberto Floriano - Foto tratta dal sito di Ssd Palermo

Il Palermo torna a casa con tre punti preziosissimi, adesso sono sette i punti di distacco con la seconda in classifica, il solito Savoia che oggi ha pareggiato.

Partita rocambolesca, a soli tre minuti dall’inizio la combattiva ed indiavolata Cittanovese va in vantaggio con Marco Giaimo, Palermo nel panico, tutto il primo tempo giocato in maniera insufficiente e caotica, la Cittanovese padrona del campo.

Al 30° va in rete, per il Palermo su calcio di rigore, Roberto Floriano, per un fallo in area su Mattia Felici. Momentaneo 1 a 1.

Il primo tempo si conclude quindi in parità: Cittanovese 1 – Palermo 1.

Cristian-Lancella

Nel secondo tempo la partita cambia volto, e questa volta è il Palermo a prendere le retini del gioco infatti, ad appena due minuti dall’inizio del secondo (47°) tempo, Cristian Lancella, su uno splendido assist di Francesco Vaccaro, va in rete portando il Palermo in vantaggio. Cittanovese 1 – Palermo 2.

La partita prosegue senza scossoni, ma al 67° viene concesso un calcio di rigore alla Cittanovese, tira Tirichicchio (vero mattatore della partita) che non fallisce e porta momentaneamente il risultato sul 2 a 2.

Nota a parte meritano i due calci di rigore concessi oggi, direi in maniera generosa da parte del direttore di gara.

Per il Palermo tutto da rifare, anche perché all’82°, per protesta, Lancini si becca il secondo cartellino giallo, e quindi viene espulso.

Manuel-Peretti

Nonostante il Palermo sia rimasto, dall’82°, in dieci all’87 Manuel Peretti va in goal. Cittanovese 2 – Palermo 3.

A questo punto i giocatori della Cittanovese si buttano tutti all’assalto della porta del Palermo, anche il loro portiere, ma al 98° (la partita per varie interruzioni si protrae fino al 99°) su uno splendido contropiede Roberto Floriano (doppietta per lui oggi) va facilmente in rete in quanto la porta della Cittanovese era sguarnita.

Risultato finale: A.S.D. Calcio Cittanovese 2 – Ssd Palermo 4, e cosa più importante che la nostra squadra, come già detto, è a più 7 dal Savoia.

Forza Palermo sempre e comunque.

Nota di colore, oggi i tifosi della Cittanovese hanno riservato sia ai tifosi del Palermo, circa 300, che alla squadra un’accoglienza più che calorosa. Questo è il vero sport, anche se in campo certi nervosismi dei giocatori si potevano e dovevano evitare.

Foto pagina Facebook SSD Palermo
Print Friendly, PDF & Email