Commemorazione morte del Generale Dalla Chiesa

Palermo 03.09.2013 – “La morte del Generale Dalla Chiesa ha segnato un momento di svolta nella storia della lotta alla mafia, perché segnò, anche grazie alle coraggiose parole del Cardinale Salvatore Pappalardo, il momento della rottura di una certa cultura, che se non era di contiguità era certamente di inaccettabile leggerezza e convivenza, da parte di una parte dello Stato ed una parte della Chiesa.”

Lo ha dichiarato oggi il Sindaco Leoluca Orlando, partecipando alle cerimonie commemorative dell’uccisione del Prefetto di Palermo.

“Il movimento di rivolta civile che seguì quella morte e che vide in migliaia di giovani i protagonisti di un vero, grande e profondo cambiamento culturale, segnò senza dubbio l’inizio di quella che sarebbe poi diventata la Primavera di Palermo.”

Print Friendly, PDF & Email