Canottaggio. L’Otto Master B del TeLiMar è Campione d’Italia di categoria

Sul lago di Candia il Club dell'Addaura concquista l'Oro, ma arrivano anche un Argento e un Bronzo nei Master A

Otto Master B del TeLiMar
Otto Master B del TeLiMar

Il team Master della Canottieri TeLiMar torna a casa con un titolo italiano conquistato ai Campionati Italiani di categoria che si sono disputati lo scorso week-end sul lago di Candia (TO).

In Piemonte il Club dell’Addaura ha, infatti, ottenuto l’Oro con l’Otto Master B composto da Giorgio GIliberti, Sebastiano Provenzano, Fabrizio e Claudio Pollaci, Marco Tirenna, Francesco Galante, Mauro Messina, Massimo Salemme e dalla timoniera Debora Belleri.

Una vittoria insperata per il prodiere, Sebastiano Provenzano: «L’obiettivo era salire sul podio che l’anno scorso ci era sfuggito di un soffio – racconta -. Guardando alla forza dei nostri avversari, tra cui c’erano anche diversi ex olimpionici, ci saremmo accontentati del terzo posto. Così, dopo i primi 500 m, quando avevamo staccato gli inseguitori, puntavamo semplicemente a difendere il gradino più basso del podio. Poi, in quelle fasi concitate, ci siamo accorti che Lecco aveva mollato e ne abbiamo approfittato, accelerando di contro. È stato merito del capovoga Fabrizio Pollaci se abbiamo creduto di potercela fare contro il Cus Milano. Facendo leva sulle energie residue, infatti, siamo riusciti negli ultimi 100 m ad andare in testa chiudendo poi al primo posto. Una vittoria che, arrivata in questo modo, dà maggiori soddisfazioni e per la quale devo ringraziare Giorgio Giliberti, la vera anima del movimento Master della Canottieri TeLiMar».

La squadra dell’Addaura, allenata da Elena Armeli, ha inoltre conquistato sulle acque del lago di Candia anche un Argento nella categoria Master A con il Singolo della stessa Armeli, e un Bronzo nel Doppio Master A dei fratelli Pollaci.

Print Friendly, PDF & Email