domenica, 24 Ottobre 2021
spot_img
HomesportCanottaggio, 18 titoli per la Canottieri Telimar

Canottaggio, 18 titoli per la Canottieri Telimar

La Canottieri TeLiMar conferma il suo primato siciliano: dalla terza regata regionale il Club dell’Addaura porta a casa 18 titoli, davanti alla Canottieri Palermo (14) e alla Canottieri Peloro (6).

Nelle classifiche Montù, d’Aloja e Master, il TeLiMar ottiene rispettivamente 10, 5 e 3 titoli.

Sul lago di Poma, lo scorso week-end si sono disputate le gare valide per il Campionato Siciliano 2021, in cui il Circolo del Presidente Marcello Giliberti ha conquistato complessivamente 38 medaglie: 19 Ori, 13 Argenti e 6 Bronzi, contro le 25 dell’SC Palermo (14, 7, 4) e le 42 del CC Peloro (13, 19, 10).

Tra le gare a maggior contenuto tecnico, da segnalare quella del Due Senza Senior Maschile, vinto dall’equipaggio misto Peloro-TeLiMar composto da Giovanni Ficarra e Alessandro Durante.

Buone le prove anche nel settore femminile, con le atlete di punta Elena Armeli e Giorgia Pecoraro che si confermano in grande spolvero sia nel Singolo Senior che in quello Pesi Leggeri e, poi, insieme a Violante Lama ed Elena Dragotto nel Quattro di Coppia, avendo la meglio sull’equipaggio del Lauria con a bordo le sorelle Lo Bue.

Marco Costantini, Direttore Tecnico Canottieri TeLiMar: «Il bilancio di queste tre regate regionali non può che essere positivo: avevamo voglia di tornare tutti a gareggiare, dopo una stagione delicata come quella del 2020, e di farlo dando il massimo in tutte le categorie. E così è stato. Nel frattempo, grandi soddisfazioni stanno arrivando anche sul fronte nazionale ed internazionale. Il ché ci proietta già verso la Coppa del Mondo che si disputerà questo fine settimana a Sabaudia».

CORRELATI

Ultimi inseriti