“Caltabellotta Città Presepe”, al via la XXI^ edizione

Tradizione, musica e sapori saranno i protagonisti indiscussi di “Caltabellotta Città Presepe”. L’evento, nato 21 anni fa continua ancora oggi ad essere uno dei punti di forza per il piccolo paese montano, in provincia di Agrigento.
La manifestazione, che si svolgerà il 4 e il 6 gennaio 2015, dalle 17,00 alle 22,00, è promossa dal Comune di Caltabellotta, con a capo il Sindaco Paolo Segreto e l’Assessora alla Cultura Antonella Grisafi, in collaborazione con l’Associazione “Pace di Caltabellotta” e il circolo San Giovanni Bosco dell’Anspi.

caltabellotta foto2
Il “Presepe” è stato inserito nel progetto pluriennale “Palcoscenico totale” finanziato dal Ministero dei Beni Culturali ed Ambientali.
L’edizione di quest’anno, si snoderà tra la Via San Francesco, Via Rocche, Via Farina, Via San Pellegrino mentre l’itinerario turistico sarà a ridosso del Monte delle Nicchie.
Caltabellotta, proprio per la sua forma paesaggistica, per la disposizione “a scalare delle case, per l’arroccamento a forma di cavallo ai piedi della montagna e il luccichio notturno delle luci è un Presepe naturale. E il tutto viene ancora di più arricchito, dalle vie strette e tortuose del quartiere della “Pietà”, quelle che salgono, abbarbicandosi verso la chiesetta bizantina, un’improbabile costruzione che sembra più una capanna che un luogo di culto, le vie che arrivano alle grotte di San Cono, dove si colloca la Natività, in un’ambientazione che richiama la “Stalla di Betlemme”.
Proprio in questo quartiere, che si trova nella parte alta di Caltabellotta, si articola il percorso tra fuochi, capanne, animali e suoni tradizionali delle zampogne, con le scene degli antichi mestieri che qualche volta, complice una spruzzata di neve, disegnano la cornice propria di un Presepe.
La manifestazione “Caltabellotta Città Presepe” è un appuntamento che si rinnova nel rispetto della più antica tradizione religiosa ed è, nello stesso tempo, un progetto per diffondere e valorizzare le bellezze paesaggistiche, architettoniche, archeologiche, non tralasciando inoltre la gastronomia locale. Infatti, lungo il percorso i visitatori potranno degustare dei prodotti locali quali formaggi, ricotta fresca, olive, pomodori secchi, cìciri calìati, (ceci) spaghetti e pane caldo con l’olio d’oliva biancolilla, ascoltando dal vivo i canti natalizi, in un’atmosfera mistica e gioiosa. Il costo del biglietto per le degustazioni è di 3 euro.
Inoltre durante tutto il periodo natalizio saranno allestite delle mostre d’arte all’interno del “Museo Civico di Caltabellotta”.
Per maggiori informazioni: www.cittàpresepe.it
Comune di Caltabellotta: Tel. 0925 951013 – 389 9326671- comunecaltabellotta@tiscali.it