Calcio femminile. La Ludos inizia la preparazione 2016-17

La Ludos Palermo, allenata per il secondo anno consecutivo da Mister Moschera che alla prima esperienza ha conseguito una indiscussa promozione in serie B, ha iniziato fin dal 20 ottobre la preparazione atletica per affrontare nuovamente il Campionato di serie C.  La compagine palermitana, nonostante avere conseguito la promozione, ha dovuto rinunciare ad iscriversi al campionato che le compete e cioè quello di serie B per problemi economici e per mancanza di supporto dagli organi competenti.

maria-cusma
Maria Cusmà

E se la conferma del mister è nel segno della continuità come da tradizione della Ludos, una new entry arricchisce il settore tecnico con il ruolo di preparatore atletico si tratta di Maria Cusmà invalicabile argine della mediana della Ludos fino a due stagioni addietro. La neo preparatrice delle palermitane ha dovuto, a seguito di un infortunio, abbandonare il rettangolo di gioco grande per “rifugiarsi” nella porta del calcio a cinque in quel di Messina per poter continuare ad alimentare la passione che le ha fatto superare ogni avversità. Ma Cusmà preparatore atletico non è certo una estemporanea improvvisazione , anzi  perché siamo di fronte ad una atleta laureata e specializzata nelle metodologie di allenamento, con alle spalle un campionato di serie B a Capo d’Orlando proprio come preparatrice. L’ex giocatrice, sempre più addentro nel suo nuovo ruolo, spende parole di elogio nei confronti della Ludos società che ha sempre creduto nella fondamentale importanza rivestita da una preparazione atletica svolta con tutti i crismi che risulta essere la base di partenza per affrontare al meglio la stagione agonista  a venire. Il settore tecnico della Ludos contempla mister Giovanni Faraci già in organico e a cui sono state affidate le giovanissime che già hanno iniziato il loro campionato incrociando i tacchetti con i pari età ragazzi.