martedì, 30 Novembre 2021
spot_img
HomeappuntamentiCagliostro, Le fiamme dell'Inquisizione, Le donne tra i Beati Paoli: ecco i...

Cagliostro, Le fiamme dell’Inquisizione, Le donne tra i Beati Paoli: ecco i prossimi tour con Tacus

Continua il ciclo di passeggiate raccontate, ideate e proposte da TACUS Arte Integrazione Cultura, ispirate a romanzi e personaggi più amati di Luigi Natoli. Appuntamento, sabato 27 novembre con CAGLIOSTRO. ENIGMI ALCHEMICI E MESSAGGI ESOTERICI. Alchimista, esoterista, truffatore, mago, avventuriero: chi fu davvero il celebre Cagliostro? Un itinerario storico-antropologico che, in un fitto intreccio di realtà, mito e leggenda, tra enigmi alchemici e messaggi esoterici, indaga la complessità della figura e dell’opera di Cagliostro, tracciando le tappe fondamentali della storia e del pensiero di un uomo enigmatico e affascinante, idolatrato e odiato al tempo stesso, capace di imprimere la propria impronta nella cultura dell’epoca. Il raduno dei partecipanti è fissato alle 16:30 a piazza Bellini. Il contributo a sostegno dell’iniziativa è di €3 soci TACUS – €5 non soci. 

Storie di inquisitori, eretici, streghe, negromanti e infedeli. Domenica 28 novembre l’Associazione di promozione sociale TACUS Arte Integrazione Cultura propone “Le fiamme dell’Inquisizione: in Nomine Patris“, una passeggiata raccontata storico – antropologica che ripercorre gli anni dell’Inquisizione spagnola in Sicilia, per ricostruire attraverso luoghi, nomi, atti processuali e parole, le vicende dei principali protagonisti di uno dei periodi più bui della storia di isolana. Alla ricerca inquisitori ed inquisiti, da piazza Casa Professa e fino al piano della Marina, luogo delle pubbliche esecuzioni dove i condannati, usciti dal locus inferni dello Steri, venivano impiccati o arsi vivi “in Nomine Patris”. Il raduno dei partecipanti è fissato alle ore 16:30 a piazza Casa Professa. Il contributo a sostegno dell’iniziativa è di €3 soci TACUS – €5 non soci.

Domenica 5 dicembre, torna l’evento “LE DONNE TRA I BEATI PAOLI“. Giovani fanciulle, madri amorevoli, ammalianti seduttrici e spietate avvelenatrici. Da Aloisia a Gabriella, un viaggio “in rosa” nell’universo narrativo creato da Luigi Natoli. Sullo sfondo di una Palermo d’antan, fatta di ardenti passioni, tragiche morti, rapimenti e sinistri complotti, una passeggiata raccontata per ripercorrere le storie e i topoi letterari dei personaggi femminili de “I Beati Paoli”. Il raduno dei partecipanti è fissato alle ore 16:30 a Porta Carini (ingresso Mercato del Capo). Il contributo a sostegno dell’iniziativa è di €3 soci TACUS – €5 non soci. 

Sabato 4 dicembre torna, con un nuovo episodio, “CRIME NIGHT. CACCIA ALL’ASSASSINO”, il gioco itinerante per aspiranti investigatori – ideato e proposto da TACUS Arte Integrazione Cultura – nel cuore del centro storico tra indizi da superare ed enigmi da risolvere, per chiudere il caso e individuare il colpevole. Un’esperienza di gioco itinerante, inclusiva e divertente per vivere Palermo in modo nuovo e originale.
Come moderni Sherlock Holmes, i partecipanti, suddivisi in squadre, si muoveranno alla ricerca di indizi e testimonianze per le strade di Palermo, recuperando informazioni utili al caso, cui potranno aver accesso non prima di aver superato alcune prove. Obiettivo del gioco è individuare l’assassino prima degli avversari indicando arma e movente. Tutto ciò che occorre è il giusto spirito di analisi e osservazione. Per partecipare bisognerà mettere insieme una squadra (max 5 pax), scegliere il nome del proprio team investigativo e contattare il 320.2267975 e attendere il messaggio con le istruzioni.
Il raduno dei partecipanti è fissato alle ore 16:30 a piazza San Domenico. Il contributo a sostegno dell’iniziativa è di €5 soci TACUS – €7 non soci.

La partecipazione agli eventi è valida solo su prenotazione da effettuarsi telefonicamente al 320.2267975 (anche via WhatsApp).

I tour sono racconti itineranti, ogni evento non è da intendersi come una visita guidata; non prevede ingressi e avverrà totalmente in esterna. Data e orario sono suscettibili di variazione. In caso di anomalie o imprevisti, lo staff si riserva di annullare/posticipare l’evento. Eventuali modifiche saranno comunicate tempestivamente a tutti i partecipanti.

CORRELATI

Ultimi inseriti