Il CAE1 ovvero il Cane Buon Cittadino

Un partecipante al CAE1 di Palermo
Un momento del CAE1: il ciclista

E’  un test di controllo dell’affidabilità e dell’equilibrio psichico dei cani e della capacità di  controllo da parte da parte del suo compagno bipede. E’ innegabile che  le condizioni di vita del nostro compagno a quattro zampe sono cambiate con il fenomeno dell’urbanizzazione. In particolare i nostri amici si trovano a confrontarsi con numerosi stimoli ambientali nelle città e lo spazio per soddisfare liberamente le loro necessità di movimento è sempre più limitato.  Quindi alla necessità di soddisfare le necessità dei cani offrendogli condizioni di vita consone alla loro natura,  si affianca il nostro impegno a far si che la convivenza con gli esseri umani e con i loro consimili sia improntata ad un reciproco rispetto.

un momento del CAE1: l’apertura dell’ombrello

L’ENCI – Ente Nazionale della Cinofilia Italiana – promuove percorsi formativi per i proprietari di cani con rilascio di una attestazione al fine di svolgere un importante compito sociale  a garanzia di tutti i cittadini. Il CAE-1 è un test che mira a certificare un cane socialmente affidabile e senza problematiche di comportamento prendendo in considerazione il binomio cane-conduttore nella vita quotidiana.

Dieci facili esercizi  in una sorta di gioco certificheranno che quel binomio composto dai due compagni di vita rappresenta un valore sociale aggiunto. Gli esercizi riguardano il passaggio di una o più persone nell’area in cui staziona il cane, il passaggio di un ciclista, di un passeggino, di uno jogger, la manipolazione (spazzola, controllo dei denti, l’ispezione delle zampe alla ricerca di eventuali corpi estranei), il passaggio di un altro cane di sesso opposto a quello in esame, la reazione del cane all’avvicinarsi di una persona che stringerà la mano e converserà, la reazione all’apertura di un ombrello o la chiusura rumorosa di un giornale.

Sono queste le situazioni reali nelle quali è facile imbattersi passeggiando con il proprio cane in città e la conseguente reazione del nostro amico deve essere assolutamente di estrema tranquillità.

Recentemente a Palermo il Gruppo Cinofilo Trinacria – Delegazione Provinciale ENCI grazie a Marcello Muratore presso l’ASD A.E.C.  di Giorgio Di Cara ha organizzato una di queste manifestazioni che ha visto la partecipazione di undici cani. Un’ottima presenza.

Per saperne di più consulta il sito ENCI al seguente link: http://www.enci.it/documenti-e-pubblicazioni/manifestazioni-e-risultati

Print Friendly, PDF & Email