Automobilismo: Slalom di Partanna a tinte rosa.

Con la Conferenza Stampa tenutasi ieri al Castello Grifeo, entra nel vivo la 23^ edizione dello Slalom Città di Partanna. Annunciati alcuni tra i migliori interpreti della specialità tra i birilli che si sfideranno, a partire dalle ore 9 di domenica 29 maggio, sui quasi tre km della SP 20 che da Partanna conduce a Salaparuta. Gli organizzatori dello “Sporting Club Partanna” hanno affidato, come ogni anno, da 23 anni a questa parte, la conduzione della gara, valida per il Trofeo Centro Sud, per la Coppa ACI Sport 6^ zona e quale prova del Campionato Siciliano, all’inossidabile ed esperto Giovanni Stallone. Tra i piloti più accreditati alla vittoria assoluta, risultano essere iscritti i portacolori della palermitana “Armanno Corse”, Giuseppe Virgilio, già vincitore nel recente Slalom di Valderice, alla guida della Radical SR4 e Giuseppe Castiglione con la Radical Prosport, reduce dal primato della scorsa domenica, ottenuto nel 1 Slalom Città di Cerda; ad incalzarli il sempre veloce e vincente Giuseppe Gulotta, anche lui alla guida della Radical SR4 iscritta dalla “Jonia Corse” e il pluri-campione siciliano Andrea Raiti, al volante della Osella PA 21 S Honda iscritta dalla “Trapani Corse”. Poi, dietro i sopra nominati, una schiera di outsider pronti a dare la zampata vincente e tra questi il Presidente della “Trapani Corse” Nicolò Incammisa con la Radical SR4, Vincenzo Pellegrino della “CST Sport” con l’identica vettura e Claudio Bologna con la Elia Avrio. La gara di Partanna, come dice il titolo del nostro articolo, vestirà anche “tinte rosa”, infatti si schiereranno al via anche la Campionessa Italiana Cronoscalate, la trapanese Alessia Sinatra, alla guida della Radical SR4 iscritta dalla “Catania Corse” e la busetana Martina Raiti, oltretutto “Under 23”, iscritta con la Osella PA 21 Jr Alfa Romeo della “Trapani Corse”. La gara sarà preceduta dalle verifiche tecnico – sportive che si svolgeranno domani, sabato 28 maggio, dalle ore 15 alle 19.30, nell’ampio e confortevole Piazzale Falcone – Borsellino.

(Martina Raiti nella foto di Claudia Scavone)

Print Friendly, PDF & Email